La Pitiriasi Rosea di Gibert: ne vogliamo parlare?

Home Forum Pitiriasi rosea di Gibert La Pitiriasi Rosea di Gibert: ne vogliamo parlare?

Questo argomento contiene 739 risposte, ha 320 partecipanti, ed è stato aggiornato da Dott. Alessandro Martella Dott. Alessandro Martella 1 settimana, 4 giorni fa.

Stai vedendo 30 articoli - dal 631 a 660 (di 740 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #10082 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Francesco,
    si certo è possibile! Ad ogni modo se ha qualche dubbio chieda pure il consulto del suo dermatologo per una conferma

    #9558 Risposta

    Buongiorno, mi è stata diagnosticata la ptiriasi rosea circa 4 anni fa, probabilmente in seguito ad una influenza non sfogata completamente e ad un periodo di forte stress. Ora è già un paio di volte che ho prurito e chiazze rosse sulla nuca all’attaccatura dei capelli. Mi chiedevo se potesse essere una sorta di ricaduta, oltretutto vivo anche ora un periodo piuttosto impegnativo. La ringrazio.

    #10083 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Stefania,
    la Pitiriasi rosea di Gibert che didatticamente viene detto e scritto, come io stesso ho fatto anche nel post, solo un volta in realtà può recidivare, non è una novità.

    Consigli però il consulto del dermatologo per una conferma

    #9698 Risposta

    ..Sara ma tu soffei di herpes labiale come me? Io ho 26 anni e faccio nuoto e pensavo alla causa fisse la piscina..

    #9854 Risposta

    Salve Dottore; circa due anni fa fui colpito dalla PRG e mi fu detto che si prende una sola volta nella vita e poi si diventa immuni. ieri mi è riapparsa la chiazza madre che ho riconosciuta subito. E’ normale?

    #10084 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Carmine,
    prima di tutto deve sapere che le recidive sono possibili, poi attenzione alle autodiagnosi perché potrebbe tranquillamente trattarsi di un’altra malattia che magari si assomiglia alla PRG. Ti consiglio di consultare un dermatologo per una conferma.

    #9809 Risposta

    Salve dottore …ho la prg da 3 sett volevo sapere se guarisce da sola? E dopo quanto tempo?

    #10085 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Si certo Giada! Generalmente in un mese circa

    #9426 Risposta

    Buonasera Dottore,
    Mi è stata diagnosticata la PRG qualche giorno fa. Il dottore mi aveva assicurato che sul viso non sarebbe uscito nulla, invece mi trovo con la bellezza di 7 piaghette, di cui una sul labbro e molto fastidiosa.
    Un’informazione, c’è un modo per fermare là fuoriuscita delle piaghe sul viso?
    Ne ho altre sulla schiena simili ad anelli, internamente sono color pelle, attorno rosse… Significa che sono in via di guarigione?
    Grazie mille,
    vanessa

    #10086 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Vanessa,
    non c’è un modo per bloccare l’eruzione delle macchie della PRG che stranamente sono comparse anche sul viso.
    Di solito iniziano a scomparire quando si forma un alone centrale più chiaro al centro e in periferia ne è presente uno debolmente arrossato

    #9754 Risposta

    Buongiorno dottore, la mia ragazza dopo tre visite dalla dermatologa, le hanno riscontrato la prg. Tutti dicono passa da sola, è mancanza di vitamine, fatto sta che sono più di 3 mesi che ha schiena, collo e Decolletè piena di queste macchie contornate di rosa/rossastro e l’interno più chiaro. Non vanno usati medicinali , e allora quanto dobbiamo aspettare perché regredisca l’infezione?? Grazie

    #10087 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Una PRG che persiste per 3 mesi anche se possibile mi sembra improbabile. Personalmente, rivaluterei la diagnosi. E se fosse altro?

    #9862 Risposta

    Salve. Dal medico di base che sostituiva il mio il 31/12, mi è stata diagnosticata la pitiriasi di Gibert (i primi ponfi sono comparsi il 25 e tutt’ora mi pare non accennino a diminuire). Al momento mi è sfuggito, ma ora mi chiedo (e le chiedo) se la frequentazione di palestra e piscina possa essere stato fattore scatenante e se posso cmq riprendere ad andare in piscina prima che la manifestazione dermica scompaia. Grazie.

    #10088 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Annalisa, nessun problema per quan to riguarda la frequentazioe di palestrre e piscine che non rappresentano un fattore scatenate o peggiorativo. 

    #9863 Risposta

    Mi dà una buona notizia: quanto meno una complicazione in meno. Ora non mi resta che sperare che la diagnosi di pitiriasi di Gibert sia corretta.
    La ringrazio.

    #9581 Risposta

    Salve dottore. Ho avuto la pytiriasis l’anno scorso e l’ho curata con un antistaminico. Adesso mi trovo in un periodo di stress e di bassa protezione dell’organismo (sono stata molto raffreddata, ho avuto il ciclo) e mi sembra proprio che sia tornata, anzi anche più forte! Sono piena di macchie, prudo, e mentre l’ultima volta si trovavano solo nel torso adesso le ho anche sul collo e una in viso. È proprio uguale all’ultima volta. Ma qui dite che si può avere una volta sola? Come mi regolo? Anche perchè in questo periodo sto prendendo un meidicinale che mi impedisce di assumere antistaminici o antibiotici, quindi sto tamponando con cure omeopatiche.

    #10089 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Anna, teoricamente la Pitiriasi rosea di Gibert si manifesta solo una volta ma in realtà sono descritti casi in cui tende a ripresentarsi. Nel suo caso specifico prima di tutto è necessaria una diagnosi di certezza perchè a volte diverse malattie possono assomigliare tra loro. 

    #9616 Risposta

    Buongiorno.
    Le sottopongo il mio caso, sperando in una Sua risposta.
    Qualche settimana fa (più o meno intorno al 24 dicembre), ho avuto un pò di influenza stagionale. Successivamente a questa mi sono comparse, intorno alla bocca, sul naso e nella zona dei baffi, le tipiche
    manifestazioni di herpes. Queste sono regredite nell’arco di una settimana. Adesso e da circa cinque giorni,
    mi sono apparse macchie rosse sul dorso delle mani, dietro al collo, sulla schiena e (molte) nella parte anteriore delle cosce e delle braccia, tutte, tranne che quelle sul dorso delle mani, molto pruriginose. Leggendo vari post, anch’io ho pensato alla Pitiriasi Rosea di Gilbert.
    Leggo anche che sarebbe da evitare l’assunzione di cortisone. Il problema è che il mio medico, invece, dopo
    avermi visitato, mi ha prescritto proprio del cortisone per bocca, due volte al giorno, oltre che dell’antistaminico. Capirà la mia confusione, anche se Lei, probabilmente, mi dirà di seguire le indicazioni del
    mio medico, visto che almeno lui mi ha potuto visitare. Penso di recarmi anche presso una farmacia e farmi
    visitare (visto che oggi, sabato, i medici sono a riposo)..
    Grazie per il gentile riscontro.

    #9547 Risposta

    Salve dottore! Le spiego: a metà agosto di quest’anno mi è stata diagnosticata la pitiriasi rosea; sono comparse macchie su tutta la superficie corporea sino alla fine di agosto e poi, agli inizi di settembre esse hanno cominciato a de squamarsi e a diventare più chiare. Agli inizi di ottobre sono tornata dal dermatologo che mi ha consigliato di fare delle lampade per uniformare io colore della cute. Tuttavia, a metà ottobre le macchie sono diventate più scure. Preoccupata, mi sono recata di nuovo dal dermatologo che mi ha detto di non preoccuparmi perché esse man mano che passa il tempo schiariranno e il mio colore cutaneo sarà finalmente uniforme. Siamo a gennaio, sono passati mesi e io ancora sono macchiata. Devo preoccuparmi? La ringrazio per il suo parere.

    #10090 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Ho letto con attenzione la sua storia ma non sono in gradi di darle un parere non avendo avuto la possibilità di visitarla. E’ molto probabile che con il tempo il tutto tenderà nuovamente ad uniformarsi però le suggerisco di tornare a chiedere nuovamente un parere al suo dermatologo

    #10091 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Pietro, percipisco la tua preoccupazione e confusione ma non comprendo invece perchè non hai consultato fin da subito il dermatologo. E poi chi lo dice che tutti i medici il sabato non lavorano?

    #9810 Risposta

    Salve dottore…circa 2 mesi fa e comparsa la chiazza madre dopo un mese la seconda eruzione ora è quasi sparito tutto compresa la chiazza madre…ma da 2 giorni mi sono uscite delle macchie sulla palpebra …è normale?cosa posso fare?

    #9548 Risposta

    salve dottore! Come da lei suggeritomi, mi sono recata ancora dal dermatologo che ridendo mi ha solo detto di aspettare e che è normale che ci voglia tempo affinché il colore ritorni uniforme. Sarà, ma questa storia mi sta mandando al manicomio, sono quasi sei mesi. A lei sono capitati casi simili?

    #10092 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Megara, ceri ch capitano casi del genere. Come già scritto precedentemente però non sono in grado nel suo caso specifico di formulare ipotesi/supposizioni. Le posso consigliare di seguire le indicazioni del suo dermatologo che in dettaglio conosce ed ha avuto modo di valutare in detaglio il suo caso.

    #9615 Risposta

    Buonasera dottore, a fine novembre 2015 mi è stata diagnosticata la pitiriasi e il dermatologo mi ha ordinato un antistaminico perché avevo un fortissimo prurito, acqua termale da spruzzare due volte al giorno e zinco spray da mettere alla sera. In un mesetto circa mi è passato tutto. Il problema è che il 26 gennaio mi è apparsa la macchia madre sulla pancia (l’altra volta era sulla schiena) e adesso stanno iniziando a venire fuori le altre macchie, questa volta prima sulle mani e poi sotto il seno. So che si dice che di solito viene solo una volta e che in casi rari riaffiora ma possibile che dopo un mese mi sia già tornata? Ho paura che mi ritorni sempre ogni due mesi adesso. Riprovo con la cura dell’altra volta secondo lei? Anche perché essendo in un’altra zona la macchia madre dubito che sia quella di dicembre scomparsa e poi riapparsa. Cosa dice lei? Grazie

    #10093 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Ciao Rachele, è molto strano che ogni ue mesi la PRG si presenti. Molto probabilmente ci deve essere dell’altro ovvero potrebbe trattarsi di una diagnosi differente. Consiglio un nuovo consulto dermatologico

    #9720 Risposta

    Buonasera dottore,a maggio mi sono comparse piccole macchie rosse sul naso e successivamente sul dorso della schiena che poteva sembrare eritema e poi una chiazza più grande sul collo vicino all’orecchio,il mio medico di base mi ha dato da mettere advantan e durante l’estate ho proseguito anche con antistaminici per il sospetto di avere in allergia dato che io sono un soggetto allergico agli acari con rinite. Smessa la cura le macchie sono sparite ma dopo 10 giorni sono tornate partendo da una sulla spalla e pian piano sul collo dorso e petto con episodi di linfonodi gonfi come diagnosticato da un ecografia al collo. Allora sono andata dalla prima dermatologa che mi ha prescritto antibiotici e fucicort. Ma appena finita la cura le macchie sono tornate sempre nella parte superiore del corpo,e sono ricomparsi episodi di linfonodi gonfi con stanchezza e debolezza fisica. Mi han fatto fare esami per tiroidite e celiachia ma sono negativi. Al secondo dermatologo mi ha diagnosticato una malattia autoimmune, anche se gli esami del sangue specifici per le malattie autoimmuni sono risultati negativi,mi ha dato da prendere per 15 gg cortisone via bocca e crema cortical. Risultato sparito tutto ma dopo pochi gg sono ricomparse le macchie, la 3^ dermatologa mi ha diagnosticato la pitiriasi rosea e mi ha detto di non fare nulla e di non cambiare le mie abitudini perché se ne andrà da sola e di prendere al massimo solo antistaminici. Ora sono passate 3 settimane dalle ultime comparse e le macchie sono più rade e chiare con leggero e raro prurito ma ora mi sono venute più piccole e chiare anche sul viso con quelle 2 più rosse sul naso come le ho avute dal punto di partenza di tutta questa storia! Dottore a chi devo credere? Possibile che le macchie possano presentarsi anche sul viso?

    #10094 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Jessica, quello che haio descritto si verifica sempre quando manca una diagnosi di certezza. Leggendo il tuo caso qualcosa non torna e personalmente eseguire delle indagini diagnostiche, che dovranno essere consigliate dal dermatologo, per una conferma evitando di esguire trattamenti puramente sintomatici

    #9592 Risposta

    Salve dottore.
    La scorsa primavera mi e stata diagnosticata la pitiriasi rosea ed è durata per circa 5 settimane.Quello che vorrei sapere da lei, se è possibile, perché solo sulle mani dopo che sono sparite le bollicine rosa sono rimaste le macchie bianche che anche al sole non si sono abbronzate? Il mio dermatologo quest’inverno mi ha detto che sarebbero sparite con l’esposizione al sole,ma passati circa 9 mesi e sono ancora visibili.Grazie.

    #10095 Risposta
    Dott. Alessandro Martella
    Dott. Alessandro Martella
    Amministratore del forum

    Salvatore, effettivamente è passato un po troppo tempoi e forse si sarebbero dovute già repigmentare. Forse rifarei rivedere il tutto al suo dermatologo per una conferma.

Stai vedendo 30 articoli - dal 631 a 660 (di 740 totali)
Rispondi a: La Pitiriasi Rosea di Gibert: ne vogliamo parlare?
Le tue informazioni: