Tu sei qui

L'isotretinoina per l'Acne

Discussione aperta da Alessandro Martella
il 23 Novembre 2009

Parliamo di Isotretinona per l'Acne. Facciamo il punto sui dosaggi, effetti collaterali, durata del trattamento e chi più ne ha più ne metta. 

 

  • Simone

    Buongiorno dottore,
    È da 20 giorni che assumo 20 mg di isoriac ogni sera e riesco già a vedere dei miglioramenti. Ho 21 anni e ogni giorno faccio attività sportiva sia a scuola che a casa per un totale di 2-3 ore a giornata poichè pratico sport a livello dilettantistico; la prime due settimane stavo bene e non sentivo l'effetto del farmaco ma poi ho iniziato a sentire dolori a livello lombare e affaticamento muscolare generale. Io sono veramente deciso a terminare la cura ma non voglio trascurare lo sport; Lei cosa mi consiglia ?
    Grazie in anticipo.

  • Marco

    Salve dottore
    In seguito a una cura con isoriac sono quasi del tutto guarito. Mi sono rimaste solo le macchie rosse sulle quali sto applicando dell'acido azelaico (e i risultati poco a poco si vedono)
    Ora mi stavo chiedendo: con l'arrivo dell'estate posso prendere tranquillamente il sole in viso così da abbronzarmi e far sparire le macchie rosse o è probabile che così facendo abbia l'effetto contrario con conseguente aumento delle macchie rosse?
    Cordiali saluti

  • Lorenzo

    Salve dottore,ho appena iniziato il 5 mese della cura, secondo lei tra quanto mi andranno via le macchie rosse in faccia ?

  • Angy95

    Salve dottore
    Ho eseguito la cura con isoriac 6 mesi con dose di 10 mg mattino e 10 mg sera e dopo un mese di sospensione Il mio dermatologo mi ha prescritto un ultimo mese sempre con dose di 10 mg mattino e sera...
    Però già dalla seconda capsula avverto prurito su tutto il corpo testa.gamba pancia che persistono già da un paio di giorni..
    Il dermatologo dice che è pelle irritata essendo che fa caldo
    però il dermatologo gli ultimi due mesi non mi ha fatto fare gli esami del sangue dicendo che non c'era bisogno ma io ho paura che sarà qualche problema del fegato a causarmi prurito perché nei 6 mesi di cura che ho eseguito non ho avuto questo problema.
    Cordiali saluti

  • Valeria

    Buongiorno, ho iniziato il quarto mese e sinceramente non sono per niente soddisfatta leggo che i risultati si vedono intorno alla 12 settimana io sinceramente vedo solo peggioramenti perché in alcuni punti anche se il brufolo non c'è più lo sostituisce una macchia rossa . Risulatato: se prima avevo solo brufoli adesso oltre che loro ci sono anche le macchie. Sono disperata non so più che fare sono anche tentata a sospendere il trattamento perché non ci sono miglioramenti anzi! Le mie domande sono queste ? Le macchie rosse sono dovute al trattamento? Perché prima non ne avevo così tante . Io prendo 10 mg al giorno peso 50kg può essere che il dosaggio sia troppo basso per guarirmi e di conseguenza si prolunga anche il periodo di miglioramento? Grazie aspetto una risposta .

  • Anna

    Ciao sono Anna sono 3 mesi che assumo isoriac ma sinceramente nn vedo nessun miglioramento, nel senso ke le macchie nn spariscono e continuano ad uscire i brufoli anche sul petto e dietro la schiena. Nn c'è rimedio secondo me

  • maria

    Buongiorno, mio figlio di 16 anni con acne papulo-pustolosa ha cominciato da 6 gg la cura con Isotretinoina, pesa 65 Kg e gli è stata prescritta la dose giornaliera di 30 mg. Da ieri (quinto giorno) ha un mal di schiena piuttosto fastidioso, è possibile che sia un effetto collaterale del farmaco? Se sì, è opportuno sospendere, ridurre la dose o....sopportarlo?
    La ringrazio sin d'ora della cortese risposta.

  • luca

    Salve .ho 23 anni e da quando ho 16 anni cerco di eliminare una fastidiosissima acne al viso , non particolarmente intensa ma che sta lasciando molte cicatrici.Ho fatto cure a base di creme, gel ,antibiotici , lozioni , per i primi 3 anni sono stato sotto cura al policlinico, ma sono stato seguito malissimo i dottori che mi visitavano cambiavano sembre e ognuno mi dava una sua cura che puntualmente non serviva a nnt e intanto cominciavano le prime cicatrici..scoraggiato per 2 anni ho deciso di tamponare con il benzac , uno dei pochi prodotti che limitavano i brufoli ..dopo altri 2 anni ho voluto ridare fiducia ai dermatologi e sono andato in un'altro studio medico ...qui per un anno abbiamo ritentato una cura topica che nn ha eliminato il problema ..fino a quando abbiamo iniziato l'isotretionia orale .. Sotto controllo del dermatologo ho iniziato un ciclo di isotretinoina, poi interrotto , dopo circa 5 mesi per l'aumento dei fastidi muscolari legati alle gambe e alle braccia(stanchezza e tremori muscolari) che tuttora dopo la sospensione del farmaco continuo ad avere (sono passati una ventina di giorni dalla sospensione)
    Peso 60 kg e il mio dermatologo mi ha fatto fare (40 mg per 60 giorni... poi abbiamo ridotto a 30 mg per 60 giorni...dopo il quarto mese sono iniziati i primi fastidi muscolari(indurimento dei muscoli delle gambe, stanchezza) , abbiamo sospeso per una ventina di giorni per poi riprovare con 20 mg per un mese , ma i fastidi sono aumentati e abbiamo deciso di sospendere...sostituendo l'isotretinoina orale con il mask gel...durante il trattamento ho sempre fatto le analisi del sangue di routine ...con valori nella norma tranne per il cpk che era lievemente alto....poi rientrato nei parametri nelle ultime analisi... ma quello che mi preoccupa sono i fastidi muscolari ...il medico curante e il dermatologo mi hanno detto che di solito dopo un mese dalla sospenzione dovrebbero andare via.
    Non vorrei aver risolto un problema e averne creato un'altro

  • Francy

    Salve Dott. ho 22 anni ho iniziato la cura da circa un mese con isotretinoina 20mg 2 al giorno per 7 mesi, lievi miglioramenti ed oltre a screpolazione secchezza al viso e alle labbra, ho problemi di stitichezza e emorroidi è possibile che il farmaco ne sia la causa?e cosa mi consigliereste di fare? ormai sono anni che onestamente spendo soldi per cure che non hanno risolto niente

  • Angy95

    Salve dottore ho letto nelle indicazioni del'isotretinoina che anche se non si hanno rapporti sessuali si deve prendere ugualmente la pillola anticoncezionale.. se la pillola serve x evitare di rimanere incinta ma se uno non è sessualmente attivo perché la deve prendere lo stesso??
    Cordiali saluti ...

  • angela

    Salve, ho iniziato il secondo ciclo con isoriac due mesi fa. durante il primo ho avuto soprattutto problemi di secchezza alle labbra ma accettabili, ora invece il contorno labbra da 2 settimane e arrossato, dolorante e screpolato sempre , quasi come se si fosse ustionato o cose simili, mentre le labbra normalissime. sono molto preoccupata che siano delle macchie che non vanno più via e che per i prossimi 8 mesi, durata del trattamento, e anche oltre la situazione rimarra invariata, lasciandomi in questo stato. Possibile una cosa del genere? possibile sia solo un effetto transitorio?grazie

  • tamara

    Ciao Dott. Mi chiamo Tamara, ho quasi 15 anni ed ho iniziato a soffrire di acne a 8 anni (principalmente in fronte). Fin da piccola sono andata da dermatologo in dermatologo, finche ne ho tovata una molto brava, che, appena ho svluppato, mi ha prescritto l'aisoskin. Nel giro di circa sei mesi (non ricordo bene) mi ha fatto andare via tutto ed anche se mi erano rimaste delle cicatrici lei mi assicuro' che con il tempo sarebbero scomparse (ed aveva ragione!). Ora, da fine dicembre 2013, ho iniziato un richiamo, in quanto prevedevo (e vedevo) che stava tornando, e tutt'ora sono in trattamento prendendo 20 g al giorno (dose troppo leggera?). Sono praticamente 15 settimane che prendo le medicine, ma ancora nessun risultato, anzi, le pustole continuano ad uscire senza problemi! Non sto in una situazione grave ma sinceramente non ne posso piu'. Consigli?

  • alessandro martella - Myskin

    @sonia,
    non necessariamente, magari potrebbe eseguire solo la terapia con isotretinoina

  • sonia

    Quindi ,secondo lei (visto che nn vorrei riempirlo di medicine) potrei aspettare eventuali peggioramenti e solo in quel caso dargli il Deltacortene ? Grazie

  • alessandro martella - Myskin

    @Giulia,
    l'acne è un problema che deve essere gestito dal dermatologo! Non ci sono dubbi!

    @Sonia,
    teoricamente sì, sebbene debba ribadire che il peggioramento non è un passaggio dovuto e che potrebbe non verificarsi

  • alessandro martella - Myskin

    @Silvy,
    si è possibile. La risposta terapeutica a volte può essere più lenta.

    @Mark,
    sì è vero, motivo per cui mensilmente il paziente deve eseguire sistematicamente il controllo di tali valor far visionare poi al proprio medico.

    @Cristiano,
    prima di tutto sarebbe opportuno valutare se effettivamente è presente un nesso tra il farmaco e gli attacchi di panico e se così fosse non è da escludere che possano terminare alla fine del trattamento. Ad ogni modo, si tratta di una condizione che devi necessariamente far presente al tuo medico di riferimento.

    @flora,
    guarita l'acne è corretto intervenire con laser o altro per trattategli esiti dell'acne quali le macchie e le cicatrici

    @Sabrina,
    la terapia che stai eseguendo serve solo per il trattamento dell'acne e molto probabilmente ora che il tuo quadro clinico sta migliorando si notano già dei piccoli esiti che, comunque, possono essere successivamente trattati con diverse metodiche e tecniche (es. laser, peeling, dermaroller....) e risolverli.

    @Isa, ci può stare che nel primo periodo (20-30 giorni) si fatichi a notare un miglioramento ed anzi si manifesti un peggioramento ma vedrai che subito dopo dovrebbero iniziare i miglioramenti

    @Angy95,
    1 mese è poco e 2 anni, la vecchia raccomandazione, sono tanti. Oggi si tende a considerare un periodo di 6 mesi dalla sospensione della terapia per una gravidanza

    @Elena,
    non credo di aver ben compreso il tuo problema: hai assunto isotretinoina in corso di gravidanza?

    @Leny,
    la pillola non è l'unico sistema previsto per poter prescrivere l'isotretinoina. Nel post, che ti invito leggere, sono elencati tutti i sistemi ai quali puoi fare riferimento e insieme al tuo medico valutare l'opportunità di selezionarne uno da associare all'isotretinoina.

    @Filippo
    anche nel tuo caso stai tranquillo perché sono sicuro che terminata la cura il tuo dermatologo saprà indicarti il trattamento migliore per gestire anche il problema delle cicatrici.

  • sonia

    buongiorno Dott.mio figlio di 16 anni sta finendo di prendere il Minocin x l acne cistica nodulosa,tra una settimana dovrà iniziare il farmaco Isoriac(1 al giorno da 10 mg.)pesa 62 kg. . prevedendo il peggioramento ,gli ha prescritto il Deltacortene25 mg.(1 dopo colazione) solo per i primi 10 giorni ,secondo lei,sarà efficace x combattere l eventuale peggioramento? L'isoriac va preso alla sera quindi, lontano dal Deltacortene? grazie

  • Giulia

    Gentile dottore, è dal 5 febbraio che ho cominciato la cura con 2 pastiglie di Etinilestradiolo al giorno per tre settimane e 1 quarto di androcur al giorno per due settimane, ma sto notando che la mia anche non sta migliorando, anzi, in alcuni giorni peggiora. La ginecologa mi ha detto di aspettare almeno tre mesi ma la dermatologa vorrebbe che cominciassi con la cura di vitamina A, ma io non sono propensa a cominciarla perché mi ha detto che non devo assolutamente assumere nessun tipo di alcolici... Io non sono alcolizzata ma a 19 anni, almeno una volta al mese, mi piace uscire la sera e bere qualcosina. Ha ragione la mia dermatologa o qualche volta si potrebbe anche bere qualcosa?
    Grazie

  • Filippo

    Ormai sono al 4°mese della mia cura e noto che su una guancia ormai non cisono brufoli , la pelle è abbastanza liscia, ci sono solo macchie ma nell'altra guancia c'è ancora qualche brufolo vicino agli zigomi e ho paura che rimangano più cicatrici su una parte che dall'altra..
    Cosa posso fare dopo aver finito la cura per eliminare le cicatrici?

  • Leny

    Salve, io ho un problema che mi affligge da un anno. Ho 23 anni e soffro di acne moderata da circa 4 anni. Il mio dermatologo non mi ha mai prescritto l' isotretrinoina perchè sosteneva che la mia situazione non fosse cosi grave ma dato che ho l' ovaio micropolicistico ho fatto un anno di cura con la pillola anticoncezionale BELARA. Questo trattamento non mi ha dato grandi benefici ma solo un piccolo miglioramento momentaneo. Nel Marzo 2012 vengo sottoposta all' intervento di chiusura del forame ovale pervio motivo per cui ho dovuto sospendere la pillola anticoncezionale che non posso più prendere. Da novembre 2013 sto facendo sedute di peeling ma la mia acne non è definitivamente guarita anzi in determinati periodi peggiora tantissimo! La questione è: posso prendere l' isotretinoina senza l' anticoncezionale pur assumendomi tutte le responsabilità relative alla precauzione per la gravidanza? Il mio dermatologo non è disposto a prescrivermi la vitamina A senza l' anticoncezionale ma io sono sempre più insoddisfatta della mia pelle e penso che questa sia l' unica soluzione per eliminare il problema. Lei cosa mi consiglia di fare?

  • Elena C.

    Salve..mi chiamo Elena ho26anni..cominciai aisoskin 3anni fa', presi un dosaggio di 40mg al giornoper un peso di 55kg.dopo 4mesi il mio dermatologo dell'idi mi fece sospendere immediatamente la cura..per forti desquamazioni e soprattutto con transaminasi alterate tantissimo.non potevo mangiare nulla che poteva irritarmi caffè, fritti, sughi ecc... ! Oggi l 'acne è tornata anche peggio e "rischio" una gravidanza ..perché il mio ginecologo non vuole farla portare avanti ancora per questi segni interni lasciati da questo farmaco..forse nel mio caso non e ' stato generoso.quanto tempo deve passare per smaltire del tutto questo farmaco e AVERE una gravidanza tranquilla ? Grazie

  • Angy95

    Caro dottore vorrei porvi una domanda alla quale sono in sicura riguardo Alla cura con l'isotretinoina e gravidanza...
    Il mio dermatologo dice che una gravidanza si può avere dopo un mese dalla sospensione del farmaco è il medico di famiglia che si intende anche nell' ambito ginecologico dice che ci vuole un anno per smaltirlo però è sempre meglio aspettate anche 2 anni prima di avere una gravidanza. Allora non saprei cosa pensare e in quale periodo so per certo che il farmaco è stato smaltito oppure se c'è un prelievo del sangue che si può capire se questo farmaco c'è ancora nel corpo ed avere una gravidanza sicura e senza preoccupazioni??
    Cordiali Saluti

  • Isa

    Dottore:) Ho 15 anni, ed è da un mese che ho cominciato il trattamento con l'isotretinoina da 20 mg al giorno e peso sui 60 kili..volevo chiedere se è normale che dopo un mese di trattamento non ho notato grandi miglioramenti della pelle ma solamente le labbra più secche..?
    E se può dirmi in generale in quanto tempo i pazienti che prendono la mia stessa quantità di medicina riescono a notare qualche miglioramento?
    Un aiuto, per favooree!:))
    Grazie in anticipo!

  • Sabrina

    Buonasera dottore, sono una ragagazza di 21 anni che da quasi 3 mesi sta usando isdiben. Sono partita con 10mg ed ora sono arrivata a 30mg (sono 1.72x60kg). Inizialmente soddisfatta, ora Il problema è che la mia pelle presenta diverse depressioni e un aspetto poco compatto. La mia paura più grande sono le cicatrici. Uso duac gel e un unguento all'ossido di zinco, la mattina un idratante con protezione solare. Assumo inoltre integratori alla vitamina E. È sufficiente? Le depressioni possono migliorare con isdiben? È possibile che l'aspetto attuale della mia pelle sia solo temporaneo? La mia acne cistica non è grave, ma i dislivelli che in penombra noto sul mio viso mi fanno tremare. Inoltre, dopo quanto dal termine della cura con isotretinoina è possibile praticare il laser? Grazie è arrivederci.

  • flora

    salve dottore.. ho terminato la cura con isoriac da 2 mesi e mezzo.. ho ancora qualche macchiolina rossa e qualche cicatrice.. il mio dermatologo mi ha consigliato di fare delle sedute di laser per perfezionare.. lei ke mi dice?? è efficace??? lei lo consiglia??? grazie

  • Cristiano

    Buongiorno ,
    se è possibile gentilmente vorrei sapere un informazione per quanto riguarda questo medicinale ...
    Ho iniziato a prenderlo a fine Novembre , il viso è migliorato in maniera spaventosa rispetto al disastro che avevo prima . C'è Da dire una cosa pero' ed è su questo che la mia domanda si pone ! le controindicazioni dicono che attraverso questo farmaco , possa aumentare il livello ansioso di una persona , io per esempio ho cominciato a conoscere gli attacchi di panico ! credete che una volta smessa la cura possano passare ?! inoltre sono rimaste solo piccole macchie arrossate ma acne niente piu' ! queste macchie passeranno ?! spero di ricevere al piu' presto un vostro aiuto grazie ......

  • Mark

    Sul bugiardino si legge che è molto comune un aumento della transaminasi,aumento della tligliceridemia,riduzione delle lipoproteine ad alta densità. Inoltre ho letto che il farmaco rimane in circolo anche dopo la sospensione del trattamento.

  • silvy

    Certo Dottore, grazie.
    Ogni caso è a sè e questo lo so. Non le chiedo infatti specifiche particolari sul mio caso, tanto meno posologie o prescrizioni, ma mi interessava capire se nella sua personale esperienza le risultano o meno casi di pazienti la cui terapia ha portato a guarigione successivamente ai 4 mesi.

  • alessandro martella - Myskin

    @Silvy,
    domanda legittima alla quale non è possibile rispondere seriamente e in modo competente perché l'unico che potrebbe farlo è il tuo dermatologo che ha avuto modo di visitarti e conosce in dettaglio il tuo problema specifico

    @Mark,
    quali valori? Non necessariamente si verificano in corso di terapia delle modificazioni dei parametri dei valori ematici

  • Mark

    Gen.mo Dott.Martella.
    Ho 25 anni e peso 60 kg, mi è stata prescritta dal mio dermatologo una terapia con aisoskin 10+20 mg.Dopo il primo mese di terapia devo tornare dal medico.Premetto che non ho ancora iniziato la terapia ma vorrei sapere in media ,quanto tempo occorre prima che tutti i valori tornino nella norma?Tra qualche mese,per lavoro,devo effettuare una selezione,e delle visite mediche con annesse analisi di sangue e urine,non vorrei essere escluso a causa di valori del sangue o altro fuori norma...
    Grazie per l'attenzione

  • silvy

    Gentile Dottore,
    dopo diverse indagini anche ginecologiche, terapie varie per via topica e più cicli di antibiotici, sto seguendo la terapia con isotretinoina da 4 mesi con posologia: 1 mese a 20mg - 3 mesi a 30 mg. Peso circa 53 kg. La mia acne prevalentemente microcistica spuntata all'età di 27 anni è da sempre localizzata SOLO su una guancia.
    I dermatologi che mi hanno visitato in questi anni hanno concordato sul fatto che la situazione fosse moderata e non di certo grave come la percepivo io.

    Vorrei allora capire perchè a distanza di 4 mesi i miglioramenti, che peraltro ho rilevato solo a metà del quarto mese, sono molto lievi: ancora oggi ho cisti sottopelle e ogni giorno una o due si infiammano. Come da indicazioni mediche continuerò il quinto mese con un dosaggio di 40 mg per vedere se ci saranno risultati migliori.
    Dopo 4 mesi di terapia è già possibile giungere a qualche conclusione (ad esempio la mia acne non risponde al farmaco) oppure le risultano altri casi similari al mio cui la situazione si è risolta nei mesi successivi ?
    Grazie

  • alessandro martella - Myskin

    @Giovanni,

    grazie davvero tente per aver condiviso la tua esperienza!

  • Giovanni

    Gen.mo Dott.Martella.
    Ho 37 anni e ho iniziato da 4 mesi la terapia con Isoriac a causa dell'acne che oramai mi accompagnava da quando avevo 14 anni e ultimamente aveva preso dimora sul mio cuoio capelluto con pustole e macchie rosse diffuse su tutta la testa. volevo chiederle un parere circa il dosaggio prescrittomi dallo specialista: peso circa 83 kg. ho assunto per i primi 3 mesi una capsula al giorno da 20 mg, poichè il medico mi ha spiegato che si sarebbe comunque ottenuto il risultato nel tempo, anche con bassi dosaggi. Da un mese circa, di comune accordo col medico, abbiamo aumentato la dose di altri 10 mg. i miglioramenti sono evidenti,ma la mia preoccupazione è che scadano i tempi del ciclo massimo di durata e di non veder sparite completamente alcune macchioline rosse persistenti che ho sulla testa,(ho pochissimi capelli).secondo lei potrei aumentare il dosaggio fino a 40 mg? Concludo incoraggiando chiunque abbia il mio stesso problema a farsi seguire da uno specialista. se nel mio caso questo farmaco mi fosse stato prescritto diversi anni fa, la mia gioventù sarebbe stata molto più felice. Gli effetti collaterali sono ampiamente tollerabili,in rapporto al beneficio e su tutti cito: secchezza delle labbra e dell'interno narici. All'inizio della terapia ho avvertito un po di sonnolenza e stanchezza, ma poi mi sono abituato.da notare che faccio attività fisica (corsa leggera) almeno 3 volte a settimana per 1 ora circa,nonostante sia sconsigliata nel bugiardino del farmaco.
    Grazie per l'attenzione. Giovanni.

  • alessandro martella - Myskin

    @alice,
    si non c'è nessun problema ad assumere contestualmente un integratore per rinforzare i capelli e contrastare la caduta dei capelli.

    @fabiana,
    il dosaggio ella terapia viene deciso dal dermatologo dopo aver visitato il paziente e non necessariamente due soggetti di uguale peso devono assumere la stessa quantità

    @Debora,
    anche per te come per alice vale il consiglio di poter assumere degli integratori per contrastare tale fenomeno. Ad ogni modo credo sia opportuno consultare il proprio dermatologo per una valutazione accurata ed individuale.

  • Debora

    Buonasera dottore! Ho finito a metà dicembre la cura con isoriac! 5 mesi a 40 mg al giorno! Sto ancora aspettando che la pelle torni alla normalità. Ci sono dei segni rossi ma il medico dice che tutto rientrerà nella norma. Lo spero! A preoccuparmi, peró, ora sono i capelli. Ne sto perdendo a manciate. Ne ho la metà di prima. Sono preoccupatissima. Il dermatologo dice che passerà anche qsto effetto e che i capelli reagiscono a uno stimolo dopo circa 100 giorni. Sto prendendo integratori e usando prodotti specifici, ma dovrò attendere 100 giorni dalla fine della cura per nn perderne più? Quanto dura questo effetto? Ho veramente paura...! La ringrazio molto!!

  • fabiana

    Salve dottore, in questo sito sto leggendo che persone che pesano 80 kg hanno un dosaggio minore di aisoskin rispetto al mio. Ho 16 anni, peso 55 kg e da 16 giorni il mio dermatologo mi ha prescritto 2 capsule da 20mg al giorno, la mattina e la sera di aisoskin. Non ho un grave problema di acne pero essendo che non l`ho curata subito mi sono rimaste delle cicatrici. volevo chiedere se e giusto il dosaggio. Il dermatologo mi ha promesso che in estate avro la pelle liscissima.

  • alice

    Salve dottore, per fortuna il respiro corto è passato. Il dermatologo per sicurezza mi ha detto di ridurre la dose a 10mg per un mesetto per cedere come andava... e per fortuna è tornato tutto normale. Adesso sono a metà del 3 mese e ho ripreso i 29 mg. La pelle è migliorata, qualche brufoletto esce sempre ma secca subito, io però ho la cattiva abitudine di toccare le crosticine... e a volte mi ritrovo la faccia a macchie!!!! Adesso la mia paura è per i capelli...li ho molto secchi e pieni di nodi, ogni colta che li pettino si spezzano e sono piuttosto deboli. Ho paura che me ne cadranno tanti...anche perchè la cura è di 6 mesi circa. Lei pensa che possa prendere qualcosa per rinforzare i miei capelli finché assumo aisoskin?! Grazie per la sua risposta.

  • alessandro martella - Myskin

    @valeria,
    probabilmente saranno necessari in media una ventina di giorni.

  • valeria

    grazie per la risposta, si secondo il dermatologo per me bastano 10mg al giorno, ma sono 10 giorni che la prendo e non ho avuto ancora nulla dei seguenti sintomi, tipo labbra screpolate secchezza oculare o quant'altro... noto la mia pelle un po più chiara e meno grassa i brufoli tendono ad uscirmi fuori con del pus cosa che prima non succedeva erano semplicemente rossi e gonfi, però oltre a questo nient'altro e ho paura che per il mio corpo sia troppo basso il dosaggio... non mi aspetto dei risultati immediati perché se mi ha detto di prenderla fino a giugno con sospensione di due mesi e poi riprenderla a settembre vuol dire che è una terapia lunga... però dopo quanto tempo dall'assunzione dovrei notare qualcosa, qualche cambiamento generale? giusto per capire se va bene il dosaggio oppure contattare il dermatologo e chiedere di aumentarmelo.
    grazie ancora e scusa per tutte le domande ma ho paura che neanche questa cura funzioni.

  • alessandro martella - Myskin

    @Marcone,

    grazie per aver condiviso al tua esperienza!

    @Marco,
    per acne in fase attiva, intendo una condizione in cui continuano a manifestarsi brufoli. In caso contrario, se presenti solo gli esiti, solo le macchie rosse, l'eritromicina non dovrebbe essere un trattamento mirato sempre che il tuo dermatologo non abbia, giustamente, valutato, una condizione differente.

  • Marco

    Gentile dottore la ringrazio per la risposta,
    In che senso è ancora in fase attiva l'acne? Non ho più praticamente nessuna pustola o comedone, la pelle è completamente liscia. Ho solo macchie e puntini rossi.
    L'eritromicina aiuta nella riduzione del rossore? La prego mi aiuti che non ne posso piu...queste macchie rosse mi rovinano completamente il viso :(
    Distinti saluti

  • Marcone

    Volevo raccontarvi la mia esperienza con l'isotretinoina.
    Il dermatologo me l'ha prescritta a febbraio 2013 e ho terminato la cura 110 giorni dopo.
    Sono 1.75x70 kg, mi ha dato 20 mg per 2 mesi e i successivi 10 mg. Avevo un acne grave cistica.
    L acne grave mi è passata e sono rimaste solo tantissime macchie rosse oltre che le cicatrici. Quest'estate è stato un calvario con il sole, cercavo di evitarlo con protezione 50 e poi 30. A settembre 2013 solo qualche brufoletto bianco qua e la. La cura di mantenimento è stata con Dalacin t ossia clindamicina. Da un mese a questa parte sto usando mask plus che contiene isotretinoina e sto cercando di levigare la pelle e togliere le macchie che ancora sono presenti anche se di meno. Peró sono felice, anche se mi è rimasta la pelle a buccia d'arancia. I brufoli erano il vero fastidio e dolore. Consiglio a tutti di essere pazienti, la cura esiste ed è l'isotretinoina orale. Effetti collaterali nessuno, mangiavo bene e usavo aquaphor eucerin quando la pelle era tanto secca, la lasciavo agire tutto il giorno e la sera toglievo questa crema. Un toca sano. Per uscire utilizzavo avene seboregalatrice che non unge quindi non si vede e idrata. Siate pazienti, non spremete i brufoli (è tosta ma vi vengono le cicatrici se lo fate..) e seguite i consigli del dermatologo. Adesso riesco a uscire col sorriso anche se non ho ancora vinto completamente. Ciao buona cura...Marco

  • alessandro martella - Myskin

    @Karmen

    tranquilla nessun problema! :)

  • Karmen

    Buona sera
    per alleviare l'acne che mi è spuntata sono andata in farmacia e, pur avendo specificato il mio stato di gravidanza, mi hanno dato una crema che si chiama Triacnel di Avene.
    L'ho usata per 5 giorni e solo ieri ho scoperto che contiene retinaldeide e che è vietata in gravidanza.
    Quindi ora sono in ansia, l'ho sospesa immediatamente ma secondo lei posso aver fatto qualche danno irreparabile?

    La ringrazio.
    Carmen

  • alessandro martella - Myskin

    @Anna,
    grazie per aver condiviso la tua esperienza!

  • ANNA

    Buongiorno,
    dopo 4 mesi ho finito la cura con isoriac.primo mese 60 mg al gg e i successivi 40 mg al gg peso 50 kg.31 anni. Devo dire che ho una pelle bellissima, proprio ieri mi è uscito un brufoletto ma penso sia legato al ciclo :-).. capelli sempre puliti anche se ne ho persi tanti.. spero di repuperare. .. il mio dermatologo mi ha consiglito di prendere ancora per 3 cicli la pillola (visofid) e poi controllare se ho ancora l'ovavio policistico (secondo lui è stato quello a procurarmi l'acne). in questi quattro mesi ho avuto pelle e labbra secchissime, ma ci sono in commercio senza spendere tanto validissimi prodotti specialmente quelli x i bambini..mi sono rimaste alcune macchie rosse sulle guance ma il mio dermatologo mi ha assicurato che piano piano spariscono. spero perchè non avendo mai sofferto di acne x me è stato un incubo!!!

  • alessandro martella - Myskin

    @Valeria,

    il dosaggio non necessariamente deve essere uguale per tutti. Il dermatologo decide la posologia migliore per ogni paziente.

    @Marco
    di solito le macchie regrediscono spontaneamente e oppure dopo trattamenti mirati. Se è stata prescritta l'eritromicina probabilmente l'acne è ancora in fase attiva

    @Angy95
    non esistono risponde standard e ugualmente valide per tutti i pazienti. Il tuo dermatologo se ha modificato il dosaggio della terapia avrà avuto buoni e validi motivi per ogni dubbio sarebbe meglio che ti confrontassi con lui per una risposta individuale e corretta.

    @Rossella
    anche se esistono diversi nomi commerciali l'isotretinoina, il principio attivo è il medesimo. fidati della tua dermatologa.

  • alessandro martella - Myskin

    @Valeria,

    il dosaggio non necessariamente deve essere uguale per tutti. Il dermatologo decide la posologia migliore per ogni paziente.

    @Marco
    di solito le macchie regrediscono spontaneamente e oppure dopo trattamenti mirati. Se è stata prescritta l'eritromicina probabilmente l'acne è ancora in fase attiva

    @Angy95
    non esistono risponde standard e ugualmente valide per tutti i pazienti. Il tuo dermatologo se ha modificato il dosaggio della terapia avrà avuto buoni e validi motivi per ogni dubbio sarebbe meglio che ti confrontassi con lui per una risposta individuale e corretta.

    @Rossella
    anche se esistono diversi nomi commerciali l'isotretinoina, il principio attivo è il medesimo. fidati della tua dermatologa.

  • Rossella

    Salve sono Rossella e ho 20 anni, a 18 anni ho assunto Aisoskin e dopo aver finito la cura avevo davvero la pelle che tutti desiderano, poi a distanza di 6 mese ho avuto un incidente stradale e dopo pochi giorni sul mio viso sono comparsi nuovamente manifestazioni di acne e da quel momento in poi non sono andati piu via. Poi ho assunto la pillola e ho deciso di stopparla perchè il mio corpo la rifiutava ed ora sto semplicemente usando delle creme pero' senza risultati,la mia dermatologa vuole ridarmi dinuovo Aisoskin ed io son d accordo con lei pero' ho un dubbio, : ESISTE SOLO UN TIPO DI AISOSKIN ? non vorrei che vi sono piu tipi e la mia dermatologa non mi scrive l aisoskin giusto.

  • Angy95

    Salve dottore sono quasi quattro mesi che proseguo con isoriac i primi due mesi prendevo la dose 10 mg mattino e 10 mg la sera
    Ora assumo 10 mg mattina e 20 mg la sera e peso 46.00kg la dose e alta x il mio peso? E volevo dire che lo spurgo iniziale e stato un vero inferno piena ma piena di brufoli con pus e molto arrossati, a ora che sono quasi quattro mesi la mia pelle si è spento un po il rossore ma i brufoli continuano ancora ad uscire io dico che nn sn ancora soddisfatta il mio dermatologo mi dice che non noto miglioramenti x via di tutte queste macchie che ho sul volto..
    Vorrei sapere quando tempo ci vuole x togliersi definitivamente queste macchie e per l estate avrò il viso migliorato ??
    Un ultima cosa vorrei dirle e normale avere tutti i giorni mal di testa e dolori muscolari occhi stanchi e vedo un po ombrato sarà stesso perché sento occhi stanchi e secchi? Mi scusi Per Tutte Le Domande Che Vi ho posto.. la Ringrazio !!

Pagine

Partecipa alla conversazione.

Condividi su

Dermaforum: Scopri le conversazioni correlate

Consulta on line il dermatologo

Scopri i contenuti extra di

Myskin Logo