La piattaforma professionale di Salute Digitale dedicata alla Dermatologia

    Cisti

    2

    Neoformazione contenente materiale organico, tipo detriti o secrezioni, delimitata da una parete. La cisti può essere di natura infiammatoria (es. cisti dentaria, neoplastica oppure parassitaria (es. cisti idatidea). Generalmente sono capsule chiuse simili a sacche, generalmente riempite con materiale liquido o semisolido molto simile a una vescica. Le cisti possono interessare qualsiasi parte del corpo ed hanno dimensioni variabili, quelle molto grandi possono anche spostare gli organi interni.

    Previous article Calgranulina
    Next article Fattore reumatoide
    Dott. Alessandro Martella
    Ciao, trovi le informazioni sulla mia attività di Dermatologo <a href="https://www.alessandromartella.it/" rel="nofollow">qui</a>. Sono l'ideatore, fondatore e responsabile di Myskin, la piattaforma che stai consultando e autore di oltre <a href="https://scholar.google.it/citations?user=UZOKWV8AAAAJ&hl=it&oi=ao">50 lavori scientifici in Dermatologia. </a>Attualmente sono il Presidente dell'<a href="https://www.aida.it/">Associazione Italiana Dermatologi Ambulatoriali (AIDA).</a> e il Direttore Responsabile della Rivista DA 2.0Sono anche Co-editors della Rivista Scientifica JPD.

    2 COMMENTS

    1. ciao, magari è una domanda inutile ma, esistono cure? o alcune precauzioni da prendere per non farle uscire? ( io ho una predisposizione in faccia) grazie per la risposta

    2. Ciao Steffi, asolutamente no in quanto sono delle manifestazioni spontanee.
      Per quanto riguarda il tuo problema mi auguro che tu abbia già eseguito la visita dal dermatologo per escludere che il problema non sia un altro