La piattaforma professionale di Salute Digitale dedicata alla Dermatologia

Pelle lucida: le cause e i rimedi

Piccoli cambiamenti nella tua routine quotidiana di cura della pelle possono aiutarti a gestire al meglio una eccessiva lucidità

Supervisione scientifica a cura del DOTT. A. MARTELLA

La pelle lucida può essere un fastidio.
Quando cerchi di alleviare il problema e pensi:

“Forse ho solo bisogno di lavarmi di nuovo la faccia?”

puoi inconsapevolmente aggravare la pelle già irritata.
Sfortunatamente, non è sempre facile capire cosa dà al tuo viso un po’ di lucentezza in più e questo rende anche un po’ più difficile capire come risolverlo.

La buona notizia è che il sebo, che rende la tua pelle lucida, non è una cosa negativa.

In effetti, è una parte perfettamente sana della barriera della pelle.

A volte, l’ambiente, i prodotti che usi e persino i tuoi ormoni possono comprometterne l’equilibrio naturale.
Ecco cos’è esattamente la pelle lucida, oltre a come gestirla, indipendentemente dalla causa.

Cos’è la pelle lucida?

Nel mondo della dermatologia, il termine “lucido” si riferisce alla pelle grassa.
Ciò che rende la pelle grassa è una produzione eccessiva di Sebo da parte delle ghiandole sebacee spesso presenti intorno ai follicoli piliferi.
Il sebo è una sostanza oleosa ricca di ceramidi.

Essenzialmente, le ceramidi sono acidi grassi che aiutano a formare la barriera protettiva sulla pelle. Questa barriera ha lo scopo di difendere dagli stress ambientali come il sole o l’inquinamento. Le ceramidi aiutano anche la pelle a regolare i livelli di idratazione.

Ovviamente, avere una pelle lucida non significa necessariamente che la tua pelle non sia sana.

È perfettamente sano e normale che la pelle presenti un certo grado di lucentezza 

La mancanza di lucentezza o luminosità può essere un segno di cattiva alimentazione, sonno insufficiente e disidratazione. Tuttavia, se il tuo viso diventa estremamente grasso o lucido, è probabile che tu abbia un piccolo problema con la produzione di sebo.

Qual è la causa della pelle lucida?

Ci sono diverse cause, una di queste è la presenza di più ghiandole sebacee del normale.
In questo caso potresti semplicemente avere la pelle più grassa rispetto a qualcuno che ne ha di meno.

Il tuo numero di ghiandole sebacee è determinato geneticamente. Un numero elevato è più comune nelle persone con la pelle chiara.

zona-t
La Zona-T è generalmente la parte più grassa del viso

La tua zona T, ovvero la fronte, il naso, il mento e intorno alla bocca, è piena di ghiandole sebacee, quindi tende ad essere la parte più grassa del tuo viso.

Oltre all’eccesso di sebo, altri fattori possono contribuire all’untuosità e alla lucidità, come:

  • ormoni, soprattutto durante l’adolescenza o la gravidanza
  • farmaci
  • ansia o stress
  • fattori ambientali
  • sudorazione

Un’altra causa potrebbe essere la pelle secca.
L’eccessiva esfoliazione, ad esempio, può alterare la funzione barriera naturale della pelle, portando a disidratazione e ad una pelle più tesa. Anche i prodotti aggressivi possono contribuire al problema.

Quando la nostra pelle non è idratata, può essere tesa e pruriginosa, ma apparire untuosa

Supponi di lavarti il ​​viso troppo spesso e di non idratarlo. Il tuo corpo può innescare una sovrapproduzione di sebo per cercare di compensare

Cos’è la pelle idratata?
La pelle idratata è leggermente diversa dalla pelle lucida o grassa. Di solito si riferisce alla pelle luminosa o alla pelle ben idratata senza iperpigmentazione o macchie.
Si potrebbe notare dopo una buona esfoliazione o dopo un trattamento laser in cui viene rimosso uno strato di pelle morta.

Pelle lucida: rimedi

Indipendentemente dal fatto che la tua pelle sia lucida, secca o grassa, tutti dovrebbero adottare una routine quotidiana di pulizia del viso.

Una routine corretta include sempre l’uso di una crema idratante per il viso dopo la detersione per mantenere la pelle sana.

Tuttavia, ci sono alcuni approcci mirati che puoi adottare, a seconda del tipo di problema di pelle che si riscontra.

Pelle secca e lucida

Se noti che la tua pelle è lucida e secca, usa una crema idratante studiata per la pelle disidratata.

Se usi una crema idratante dopo la detersione, puoi ‘ingannare’ la pelle facendole credere che abbia la giusta quantità di sebo in modo che non venga prodotto in eccesso

Limita le sessioni di lavaggio del viso anche a una o due volte al giorno (o tre volte se ne hai veramente la necessità). I prodotti con ceramidi possono aiutare a ripristinare l’idratazione della pelle.

Pelle grassa e lucida

Ti senti come se fossi lucido e untuoso? Un detergente a base di acido salicilico e acqua o un detergente a base di acido glicolico esfoliano ed eliminano le impurità della pelle che ostruiscono i pori.

Come regola generale, se hai la pelle grassa, è meglio usare gel e creme (che tendono ad essere più secche) anzichè olii ed emollienti.

Suggerimenti per l’applicazione

Quando si tratta di creme idratanti, guarda dove applichi il prodotto. Il tuo naso, ad esempio, ha abbastanza ghiandole sebacee che non hai bisogno di idratare. Per gestire la lucidità durante il giorno, le salviettine tendono ad essere il modo più efficace per rimuovere il sebo dalla fronte, dal naso e dal mento.

“Usale al mattino e alla sera”

Inoltre, la vitamina A (retinolo) è un ottimo ingrediente per la cura della pelle che aiuta a regolare il ricambio delle cellule e riparare la funzione barriera. L’uso di sieri con retinolo può dare un effetto esfoliante senza la necessità di fare lo scrub per la pelle, inoltre la vitamina A aiuta anche a regolare la produzione di sebo, offrendo dei reali benefici.

Come prevenire la pelle lucida o grassa?

Correggere la tua routine quotidiana per la cura della pelle può aiutare a prevenire la pelle lucida.
Se sei particolarmente preoccupato per la pelle grassa, parlane con il tuo Dermatologo.

Ci sono alcune procedure specifiche per la cura della pelle, incluso il microneedling con radiofrequenza, che possono aiutare.

Il microneedling prevede l’uso di piccoli aghi che penetrano negli strati superficiali della pelle, mentre la radiofrequenza consiste nell’uso di un’onda a radiofrequenza che riduce le ghiandole sebacee.

Ma ricorda, potrebbe non essere possibile risolvere il problema al 100% , poiché avere la pelle un po’ lucida è normale.

Conclusioni

In definitiva, ci sono diversi fattori che giocano un ruolo fondamentale nel livello di sebo della tua pelle. Alcuni, come la genetica, potrebbero essere fuori dal tuo controllo. Altri, come ad esempio la frequenza con cui ti lavi il viso, si possono correggere.

Piccoli cambiamenti nella tua routine quotidiana possono funzionare per aiutarti a gestire al meglio la lucidità della pelle.
Poiché la pelle di ognuno è diversa, dovresti parlarne con un dermatologo che ti aiuterà a trovare il miglior trattamento per te.


Bibliografia

Adult acne. (2020). aad.org/public/diseases/acne/really-acne/adult-acne
How to control oily skin. (2018). aad.org/news/how-to-control-oily-skin

 

Per commentare gli articoli abbonati a Myskin oppure accedi, se sei già abbonato

Le idee di Myskin

In molti ci chiedete: ma che prodotti devo utilizzare? Quale solare scegliere, quale detergente? Come faccio a scegliere ciò che è più giusto per me?

Scopri la lista delle idee di Myskin!

Redazione scientifica di Myskin
Redazione scientifica di Myskin
Articoli, studi scientifici e tecnologie per la rivoluzione digitale in Dermatologia

Desideri gli aggiornamenti di Myskin?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti dei dermatologi esperti di Myskin!
Inserisci il tuo indirizzo e-mail.