Isotretinoina e acne: indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali

Pubblicato il :

Specialista in Dermatologia e Venereologia

Isotretinoina e acne: le indicazioni, le precauzioni, le controindicazioni e gli effetti collaterali. Cosa s’intende per programma di prevenzione della gravidanza.

9 Commenti

  1. Gentile dottore,
    sono in cura da un dermatologo che mi ha prescritto isotretinoina per problemi di acne, il problema è rappresentato dal fatto che essendo estate dovrò fare la cura per 2 mesi(aprile e maggio) e poi riprendere la cura per altri 4 mesi da settembre in poi.Vorrei sapere se considerando la pausa di 2 mesi e il fatto di non fare un percorso continuo di 6 mesi porta a una minore efficacia della terapia e quindi se è opportuno fare 6 mesi di fila.Il mio dosaggio è di 40 mg al giorno.
    Grazie in anticipo!!

  2. Gentile dottore,mi scusi, ma facendo 2 mesi di terapia con isotretinoina e poi sospendendo per 3 mesi e riprendendo la cura in seguito per altri 4 mesi si hanno gli stessi risultati e la stessa efficacia rispetto a se la facessi 6 mesi di continuo, oppure i benefici sono minori? Cioè in pratica cambia farla 6 mesi di fila oppure no?

  3. Salve dottore sono un ragazzo di 30 anni alti 1,90 e peso 87 mi è stata prescritta isotretinoina 10 mg x 6 mesi per acne non grave ma persistente da anni e anni non è un dosaggio troppo basso? Potrebbe essere inutile o controproducente?

  4. Grazie dottore conosco un po’ il calcolo della dose cumulativa ed il mio dubbio era proprio per questo …. probabilmente questo dosaggio basta per eliminare la seborrea cronica che ho e probabilmente non ha voluto aumentare il dosaggio per questo ,spero tanto che sia efficace lo stesso perché la seborrea sotto pelle mi continua a creare brufoli anche ora a 30 anni e sono stanco…

Scrivimi! Sarò lieto di risponderti (il tuo indirizzo email non sarà pubblicato)

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome