Perchè compaiono i nei

Pubblicato il :

Specialista in Dermatologia e Venereologia

Aggiornato il:

Una domanda che spesso le mamme mi pongono è: perché compaiono i nei?
Ovviamente si riferiscono ai nei dei propri figli.
Non abbiamo ancora delle risposte certe, ma dei dati di fatto e delle ipotesi invece sì.

Il primo dato di fatto è la familiarità;  se in famiglia c’era una predisposizione per avere tanti nei è molto probabile che anche il figlio abbia tanti nei mentre per quanto riguarda le ipotesi, sono diverse, e vi riporto solo le due più importanti. Probabilmente qualcosa succede anche a livello della vita intrauterina, quando, come feto, siamo nell’utero della mamma e probabilmente alcuni farmaci assunti in gravidanza o l’esposizione ad alcune sostanze predispone il feto, e quindi il nascituro, alla insorgenza di nei.

E da ultimo è rilevante anche l’esposizione al sole intensa durante l’infanzia e la pubertà che spesso possono anche causare scottature e ustioni solari, fattori di rischio per l’insorgenza del melanoma.

Scrivimi! Sarò lieto di rispondere alle tue richieste riguardanti l’articolo

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome