Rosacea: la cura e le creme migliori

Pubblicato il :

Specialista in Dermatologia e Venereologia

Ciao a tutti, appuntamento di Aprile con ask myskin.

Questo mese parliamo di rosacea.
Ci avete chiesto informazioni riguardo alla skin care quotidiana e al make up e quindi come fare a scegliere i prodotti giusti nel caso in cui una persona soffra di rosacea.

Innanzitutto bisogna far attenzione a utilizzare dei prodotti che non causino delle irritazioni, la regola fondamentale per le persone che hanno rosacea è essere più delicati, gentili possibili, quindi sia prodotti sia tecniche di applicazione che inducano delle irritazioni non le vogliamo.

Consiglio pratico quindi leggere bene nelle indicazioni che ci sia la dicitura “per pelli delicate” oppure esplicitamente “per pelli affette da rosacea o couperose”.
Molte persone affette da rosacea, circa il 40 %, ci riferisce che la rosacea ha avuto un peggioramento dopo l’utilizzo di prodotti cosmetici troppo aggressivi o comunque che sono risultati inadeguati, è quindi fondamentale avere delle indicazioni precise su come fare a scegliere il prodotto giusto.

Regola numero uno quindi per minimizzare i rischi quando utilizzate dei prodotti di skin care è evitare i prodotti irritanti e quindi leggere bene gli ingredienti del prodotto che state per acquistare o applicare, cercate di evitare i prodotti che contengano alcool, amamelide o come il nome scientifico hamamelis virginiana, questo è un prodotto che se assunto per bocca ha una bellissima attività antinfiammatoria ma non è l’ideale applicato sulla pelle, viene utilizzato di solito nel caso di pelle grassa, di perle seborroica e non certo per pelli che abbiano una sensibilità importante come quelle affette da rosacea.

Cercate di evitare anche tutti i profumi, il mentolo e l’eucaliptolo in particolare, sono da evitare anche tutti i prodotti esfolianti e quindi cercate negli ingredienti che non ci siano acido glicolico, acido salicilico e tutti i prodotti simili che abbiano un effetto di esfoliare la pelle.
Nel vostro caso se soffrite di rosacea potrebbero essere troppo aggressivi e peggiorare le manifestazioni, scegliete prodotti che non abbiano il profumo, leggete bene gli ingredienti, non vi devono essere la scritta parfum, fragranza o cose del genere, mi raccomando perché la maggioranza delle dermatiti da contatto irritative o allergiche sono dovute ai profumi, in particolare in persone con le pelli sensibili, questo tipo di dermatite potrebbe aumentare la vostra manifestazione principale, cioè la rosacea.

In caso di utilizzo di un nuovo prodotto eseguite sempre un test preliminare, non applicate direttamente sul viso ma in una piccola zona nascosta come per esempio dietro le orecchie o sul collo in maniera che se nei giorni successivi all’ applicazione o nelle ore successive all’applicazione avrete delle infiammazioni, delle dermatiti, delle irritazioni, sarebbero facilmente copribili.
Nel caso in cui avesse delle reazioni mi raccomando di segnare gli ingredienti del prodotto che vi ha dato reazione oltre che al nome e di non utilizzarli più in futuro ovviamente. Cercate di utilizzare meno prodotti possibili, preferendo quindi quei prodotti che abbiano una doppia azione, come le creme detergenti per esempio oppure le creme colorate in maniera da utilizzare un numero limitato di prodotti così che se doveste avere qualche reazione avreste indicazioni migliori su quale di questi prodotti può avervi dato fastidio.

Ecco queste erano delle piccole indicazioni di base, se avete altre domande o volete raccontarci le vostre storie scrivetelo qui sotto nei commenti e saremo felici di condividere con voi le risposte o i vostri racconti. Se pensate che questo video possa essere utile a qualche amico o qualche amica condividetelo.

Ciao alla prossima!