Quanto durano le verruche genitali?

Le verruche genitali possono scomparire senza trattamento. Questo di solito avviene entro 2 anni, anche se può essere necessario più tempo. Le verruche non trattate rischiano però di ripresentarsi molto più in fretta. Le verruche genitali possono essere eliminate molto più velocemente se trattate.

Per una persona che si sottopone ad un trattamento topico, potrebbero essere necessari pochi mesi per la loro scomparsa mentre chirurgicamente possono risolversi molto più rapidamente.

Trattamento

Le verruche genitali possono comparire entro settimane, mesi o anni da quando una persona contrae l’HPV.

Un focolaio si presenterà come noduli intorno ai genitali. In alcuni casi, i focolai possono comparire anche alla gola, alla bocca, alle labbra o alla lingua.

Oltre a curare più rapidamente le verruche genitali, il trattamento può:

  • alleviare il dolore associato, il prurito e l’irritazione
  • ridurre il rischio di diffondere l’HPV ad altre persone

I trattamenti per le verruche genitali includono:

Creme per uso topico

Un medico può prescrivere una crema topica o consigliare un farmaco da banco. È importante notare che i rimedi da banco per le verruche comuni non possono sono efficaci nel trattare le verruche genitali.

Le creme per le verruche genitali includono:

  1. sinecatechins

Questa crema è prodotta con estratto di tè verde ed è prescritta per la cura delle verruche genitali esterne e anali. Applicare la crema sulla zona interessata tre volte al giorno per un massimo di 4 mesi.

Sinecatechins è altamente efficace e molte persone la tollerano bene.

Gli effetti collaterali possono includere:

  • una sensazione di bruciore
  • dolore o disagio nella zona
  • pizzicore
  • rossore

2. Imiquimod

L’ Imiquimod viene utilizzato nel trattamento delle verruche genitali esterne e per trattare alcuni tipi di cancro della pelle. Applicare l’unguento direttamente sulle verruche almeno 3 giorni a settimana per un massimo di 4 mesi.

Imiquimod può anche aiutare a potenziare il sistema immunitario, incoraggiandolo/stimolandolo a combattere l’infezione da HPV. Tuttavia, gli studi hanno dimostrato la sua efficacia in poco più del 50% dei casi. Inoltre, le donne hanno osservato una completa scomparsa delle verruche in maniera superiore rispetto agli uomini.

Gli effetti collaterali possono includere:

  • arrossamento o gonfiore nella zona
  • una sensazione di bruciore
  • pizzicore
  • dolore al tatto
  • pelle ruvida o screpolata

Crioterapia

Questa terapia comporta l’uso di azoto liquido per congelare le verruche genitali. L’azoto provoca la formazione di una vescica attorno a ciascuna verruca. Successivamente le verruche cadono mentre le bolle si rimarginano.

La crioterapia è una soluzione rapida ed efficace, anche se molte persone richiedono trattamenti multipli per mantenere i risultati nel tempo.

Gli effetti collaterali della crioterapia possono includere:

  • dolore
  • gonfiore della zona
  • una leggera sensazione di bruciore

Currettage

In questa procedura, il chirurgo brucia le verruche genitali con una corrente elettrica. Il tessuto essiccato viene quindi raschiato via, lasciando la zona trattata senza verruca.

Viene effettuata generalmente in anestesia generale. Il tempo di guarigione può richiedere da 4 a 6 settimane.

L’elettro-dessiccazione(Currettage) è considerata molto efficace. Studi controllati hanno riportato che fino al 94% delle persone che hanno ricevuto questo trattamento sono perfettamente guariti dopo 6 settimane.

Gli effetti collaterali possono includere:

  • emorragia
  • infezione
  • cicatrici
  • cambiamenti nel colore della pelle

Chirurgia laser

Il chirurgo esegue questa procedura, utilizzando la luce laser per bruciare il tessuto della verruca.

Al paziente di solito viene effettuata un’anestesia locale o generale, a seconda del numero e della dimensione delle verruche.

Un medico può raccomandare la chirurgia laser quando le verruche sono:

  • di difficile accesso
  • difficili da trattare con altri mezzi
  • estese
  • prominenti

Il recupero dura circa 4 settimane.

Gli effetti collaterali della chirurgia laser possono includere:

  • emorragia
  • cicatrici
  • dolore
  • dolore e irritazione nella zona

Prevenire la trasmissione

Se una persona ha l’HPV, è fondamentale che lo comunichi ai suoi partner prima di intraprendere attività sessuali.

Una persona può ridurre il rischio di infettare un partner astenendosi dai rapporti sessuali fino a quando il focolaio di verruche non sia stato eliminato da almeno 2 settimane.

Tuttavia, l’HPV può ancora diffondersi da persona a persona, anche se non sono presenti verruche.

Indossare un preservativo ridurrà il rischio di trasmettere l’HPV e altre infezioni sessualmente trasmissibili.

Conclusioni

Mentre le verruche genitali possono eventualmente scomparire senza trattamento, l’HPV rimane contagioso. È quindi essenziale indossare un preservativo durante i rapporti sessuali.

Il trattamento può aiutare ad eliminare le verruche genitali e ridurre focolai futuri, anche se potrebbero essere necessari diversi mesi perché sia efficace.

CONSULTO ONLINE

Crediamo che ogni problema di pelle debba avere la sua soluzione

NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti di Myskin

Privacy Policy

CONTATTI

Hai bisogno di aiuto? Il Servizio Clienti di Myskin è a tua disposizione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome