Bottone d’Oriente

    cosa_significa

    Il bottone d’Oriente è il nome con il quale viene chiamata la lesione tipica della Leishamaniosi cutanea.

    La Leishmaniosi è un’infezione causata da protozoi.

    La Leishmaniosi cutanea è endemica nei Paesi del bacino del Mediterraneo, Italia compresa.

    Di solito, si manifesta come una singola lesione rilevata sul piano cutaneo, simile ad una papula o ad un nodulo, e generalmente localizzata nelle zone scoperte.

    Tale lesione, spesso ulcerata, è chiamata appunto “bottone d’Oriente”. Tuttavia, sono possibili anche manifestazioni cliniche differenti che dipendono dalla zona del corpo interessata dalla puntura, dal tipo di parassita e dalle condizioni generali di salute della persona.

    Il protozoo maggiormente implicato  è la Leishmania infantum che più facilmente può causare infezioni viscerali e meno frequentemente quelle muco-cutanee.

    La Leishmaniosi è una malattia trasmessa dalla puntura dei flebotomi pappataci infetti.

     

    Scrivimi! Sarò lieto di risponderti (il tuo indirizzo email non sarà pubblicato)

    Inserisci un tuo commento!
    Inserisci qui il tuo nome