Cauterizzazione

    cosa_significa

    Metodo terapeutico che utilizza agenti chimici (nitrato di argento, acido tricloroacetico, ecc) o fisici come il calore (termocauterio) e l’elettricità (elettrocauterio) al fine di distruggere tessuti viventi patologicamente danneggiati, rimuovere una crescita indesiderata o arrestare emorragie prevenendo le infezioni. Con cauterizzazione quindi si intende una pratica medica o la tecnica medica di bruciare una parte di un corpo per rimuovere o chiudere una parte di esso.

    Scrivimi! Sarò lieto di risponderti (il tuo indirizzo email non sarà pubblicato)

    Inserisci un tuo commento!
    Inserisci qui il tuo nome