Herpes sulla lingua: come si manifesta e si cura

Ricorrente, provoca ferite dolorose e i suoi segni possono essere confusi con i segni delle afte

Pubblicato il :

Specialista in Dermatologia e Venereologia

Aggiornato il:

L’Herpes è una malattia virale che può colpire diverse parti del corpo, anche se in misura maggiore i genitali e le labbra. Questa malattia può manifestarsi anche alla lingua.

Quando l’Herpes si manifesta alla lingua è particolarmente fastidioso se teniamo presente che la lingua svolge molteplici funzioni finalizzate alla masticazione e deglutizione del cibo ma anche idratazione del cavo orale, le quali sono tutte compromesse quando presente l’infezione.

Segni e sintomi dell’Herpes sulla lingua

Herpes sulla lingua inizia con un formicolio, prurito e sensazione di bruciore. Poi compaiono le bolle o le vescicole che rompendosi formano delle ulcere più o meno grandi, dolenti sia spontaneamente sia soprattutto quando si mangia.

Tali sintomi, accompagnati da dolore, febbre e gonfiore dei linfonodi del collo, sono gli stessi dell’Herpes labiale e simili a quelli dell’Herpes del naso o del viso in genere.

L’Herpes sulla lingua è doloroso?

Sì! L’Herpes sulla lingua è doloroso.

Inizialmente la malattia è caratterizzata dalla fase prodromica, dove sono presenti solo i sintomi descritti, poi da quella infiammatoria, quando compaiono le bolle e/o le vescicole, poi la fase crostosa e infine dalla guarigione.

I sintomi dell’Herpes della lingua aumentano e raggiungono il massimo dell’intensità quando compaiono le vescicole e le bolle mentre quando sono presenti le croste è per lo più un fastidio data la difficoltà oggettiva durante la masticazione o deglutizione.

Eruzione di Herpes sulla lingua: come si manifesta

Una persona potrebbe avere il virus dell’Herpes Simplex e non per questo manifestare alcuna infezione, segni o sintomi della malattia. Quando invece per vari motivi, intrinseci o estrinseci, si dovessero creare delle condizioni favorevoli, il virus da latente potrebbe attivarsi causando l’Herpes e quando ciò si verifica sulla lingua essere la causa dell’Herpes della lingua.

Quanto dura l’Herpes sulla lingua?

L’Herpes sulla lingua può durare circa 10 giorni. Questi sono dieci giorni di dolore e grande disagio nel mangiare e parlare. Le vesciche e le ferite possono comparire sulla superficie superiore della lingua, sul lato inferiore (herpes sotto la lingua), sui bordi (herpes sul lato della lingua) e fino alla punta.

L’Herpes sulla lingua può andare via?

L’herpes sulla lingua scompare dopo una decina di giorni, anche se non è stato seguito alcun trattamento. La malattia è ricorrente: può comparire di nuovo in qualsiasi momento perché il virus che lo causa rimane nel tuo corpo.

Che aspetto ha l’Herpes sulla lingua?

I segni di Herpes sulla lingua possono essere confusi con i sintomi di altre malattie quale ad esempio le afte.

L’Herpes sulla lingua è noto anche con il nome di stomatite erpetica.

A volte, i soggetti che soffrono di Herpes sulla lingua sanno bene che il cibo troppo caldo e l’uso di alcuni farmaci come l’aspirina, la penicillina, i farmaci usati nella chemioterapia, la fenitoina e le sulfonamidi possono slatentizzare il virus e causare una riaccensione della malattia.

Le cause dell’Herpes sulla lingua

L’Herpes della lingua è una malattia virale.

Il virus che più frequentemente causa questa malattia è il virus Herpes simplex di tipo 1 che è anche la causa di Herpes labiale e di altri tipi di Herpes che attaccano la parte superiore del corpo e specialmente gli organi che si trovano sopra il collo.

Il virus Herpes simplex di tipo 2, invece, è responsabile delle infezioni a livello genitali anche se meno frequentemente di quelle a livello della lingua.

L’Herpes sulla lingua è contagioso?

Questo virus si diffonde da una persona all’altra per contatto con il liquido presente nelle lesioni da herpes. Qualsiasi contatto che hai con una persona che trasporta il virus potrebbe essere fatale perché il virus è sempre in agguato. I rapporti sessuali sono molto una delle possibili cause di infezioni e diffusione del virus.

Se si soffre di herpes sulla lingua si dovrebbe evitare di baciare un bambino perché è molto possibile la trasmissione del virus. Dovresti anche evitare le relazioni sessuali durante l’eruzione perché potresti contagiare il tuo partner.

Puoi prendere l’Herpes sulla lingua?

La probabilità di contrarre la malattia sulla lingua è maggiore nel caso in cui ci siano rapporti sessuali con partner che hanno l’infezione in fase attiva e la sede di contatto è il cavo orale.

Il virus infatti è presente nelle vesciche e nelle ferite e tramite queste una persona sana che viene a contatto può essere contagiata.

Diagnosi dell’Herpes sulla lingua

La diagnosi dell’Herpes sulla lingua è possibile grazie al dermatologo per evitare con il fai da te di sbagliare diagnosi pensando ad esempio si possa trattare solo di Aftosi.

Nei casi difficili, a volte capitano, la conferma si può avere dopo un prelievo di sangue per controllare i calori degli anticorpi IgM e IgG specifici per il virus erpetico.

Gli esami del sangue più affidabili per diagnosticare l’herpes comprendono i test HerpeSelect ™ e Herpes Western Blot.

Trattamento per l’Herpes sulla lingua

Gli antibiotici non servono in quanto trattasi di malattia virale.

Siccome applicare trattamenti locali sulla lingua potrebbe essere poco pratico, il dermatologo consiglia la somministrazione di antivirali da assumere più volte al giorno, dipende dalla molecola, di solito per un periodo di una settimana.

L’Acyclovir è uno dei farmaci comunemente indicato per la cura dell’Herpes sulla lingua che è in grado di bloccare la riproduzione del virus.

Il virus però dopo che è stato curato non viene anche debellato dall’organismo dove torna ad essere silente fino a quando non si verificheranno nuove condizioni tali da favorire la reinfezione nuovamente.

Oltre all’Aciclovir, altri possibili principi attivi sono: Famciclovir e Valacyclovir i cui marchi sono rispettivamente Famvir® e Valtrex®. L’uso di Famvir è controindicato nei bambini e nei pazienti intolleranti al lattosio.

Sebbene i ricercatori di virus si siano preoccupati di trovare un vaccino contro l’herpes di tipo 1 e l’herpes di tipo 2, questo tipo di trattamento non è ancora disponibile. Quindi non c’è una cura preventiva per l’herpes sulla lingua. I farmaci contro l’herpes sulla lingua combattono la malattia, ma non eliminano il virus che la causa.

Antibiotici per l’Herpes sulla lingua?

Molte persone affette da herpes pensano di poter usare gli antibiotici per il trattamento di questa malattia e quando cercano informazioni in rete usano spesso la frase “antibiotici per l’Herpes”.

Gli antibiotici sono attivi nei confronti delle infezioni causate dai batteri e non dai virus. Poiché l’herpes è causato da un virus, gli antibiotici non devono essere utilizzati!

Tuttavia, è stato pubblicato uno studio nel 2009 che ha riportato come i pazienti con Herpes che avevano un trattamento con Doxycycline gel, un antibiotico,  erano guariti prima e avevano avvertito meno dolore rispetto ai pazienti che non avevano seguito la stessa cura.

Conclusioni

L’Herpes sulla lingua è una malattia ricorrente che provoca ferite dolorose. È causato dal virus dell’Herpes Simplex e i suoi segni possono essere confusi con i segni delle afte.

Consultare sempre il dermatologo per una diagnosi certa quando presenti manifestazioni sulla lingua per evitare ritardi diagnostici e inutili perdite di tempo con il fai da te.

Redazione di Myskin
Redazione di Myskin
Notizie e aggiornamenti: studi scientifici, tecnologie e dispositivi medici per la rivoluzione digitale in Dermatologia

Scrivimi! Sarò lieto di rispondere alle tue richieste riguardanti l’articolo

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Per approfondire guarda anche:

Malattie sessuali: a chi rivolgersi?video
Due sono le malattie che il dermatologo non deve sbagliare, diceva sempre il mio Prof: la prima il Melanoma, per ovvi motivi può mettere a repentaglio quella che è la salute e la vita delle persone. La seconda la Sifilide, per motivi storici, perché era il dermatologo che in passato faceva diagnosi di questa malattia fin dai tempi di Cristoforo Colombo. E oggi invece cosa succede quando c'è un...