Macchie bianche sulle unghie: perchè compaiono?

Traumi, farmaci, malattie sistemiche: identificarne la causa aiuta a scegliere il trattamento migliore

Pubblicato il :

Aggiornato il:

Sia le unghie delle mani che quelle dei piedi di solito sono di colore rosa pallido, con una forma a mezzaluna più chiara nella parte inferiore dell’unghia conosciuta come la lunula.
A volte però possono comparire delle macchie bianche sull’unghia. Quando ciò accade, ci troviamo di fronte alla Leuconichia puntata. Esistono diversi tipi di Leuconichia.

Tipi di Leuconichia

La Leuconichia totale si riferisce a una condizione in cui l’intera lamina ungueale è totalmente di colore bianco.
Un altro tipo è la Leuconichia parziale.
Esistono tre principali tipi di Leuconichia parziale:

  • Leuconichia punteggiata, che presenta come piccole macchie bianche
  • Leuconichia longitudinale, che si presenta come una banda bianca lungo l’unghia
  • Leuconichia striata o trasversale, in cui una o più linee orizzontali compaiono sull’unghia, parallele alla lunula, chiamate anche linee di Mees.

A volte, anche le macchie di pelle bianca sotto l’ unghia, note come Leucoderma, possono talvolta dare l’impressione di una parziale Leuconichia.

Leuconichia striata
Leuconichia striata o trasversale @wikipedia

La Leuconichia può essere divisa in due altri tipi: vera o apparente.

Quando la macchia o la linea bianca è causata da un danno all’unghia, la condizione è nota come Leuconichia vera. Con questa:

le aree bianche rimangono inalterate quando viene esercitata una pressione su di esse

e queste cresceranno come le unghie.

La Leuconichia apparente invece si verifica quando è interessato il letto sotto l’unghia. Con la Leuconichia apparente, il letto ungueale influisce sul colore della lamina ungueale, quindi

le Aree bianche si ridurranno o scompariranno sotto pressione

e non cresceranno con l’unghia.

Chiunque può avere unghie bianche, indipendentemente dal sesso, dall’età o dall’etnia.

Le cause

Leuconichia può essere causata da diversi fattori. Vediamoli insieme:

Trauma

La lesione alla lamina ungueale o all’area da cui l’unghia cresce, nota come matrice, può causare danni all’unghia. Questo tipo di lesione è comune nei bambini e di solito è la causa delle macchie bianche sull’unghia.

I tipi di lesioni che possono causare questo sono:

  • mangiarsi le unghie
  • la manicure
  • urti ripetuti
  • calzature troppo piccole che causano una pressione anormale sulle unghie.

Come risultato di queste lesioni la macchia crescerà con l’unghia.

Avvelenamento e farmaci

Anche alcune forme di avvelenamento o certi tipi di farmaci possono causare la Leuconichia. Questa causa è relativamente rara e spesso si traduce in una Leuconichia trasversale. Avvelenamento e farmaci che possono provocare la formazione di macchie bianche sopra o sotto le unghie includono:

  • avvelenamento da metalli pesanti come piombo e arsenico;
  • trattamento chemioterapico per il cancro, che viene somministrato per via orale, per iniezione o per infusione attraverso la pelle per cercare di uccidere le cellule tumorali o impedirne la duplicazione;
  • i sulfonamidici, dei farmaci usati per le infezioni batteriche, come infezioni della pelle, setticemia e infezioni del tratto urinario.

Malattie sistemiche

Anche le malattie sistemiche possono causare le unghie bianche. Se è così, sono un segnale che c’è una problema altrove nell’organismo che va indagato. Le malattie che possono portare alle unghie bianche includono:

  • anemia da carenza di ferro
  • cirrosi epatica
  • malattie renali
  • insufficienza cardiaca
  • diabete
  • uno scarso assorbimento di proteine da parte dell’intestino
  • carenza di zinco
  • ipertiroidismo, una tiroide iperattiva causa livelli anormali dell’ormone tiroideo nel corpo
  • psoriasi
  • eczema

Malattie fungine, infezioni dell’unghia o malattie della pelle intorno all’unghia possono anche causare la comparsa di macchie bianche.

Le macchie crescono lentamente. La ricrescita completa per un’unghia della mano dura tra i 6-9 mesi, mentre per l’unghia del piede dura tra 12-18 mesi. Di conseguenza:

la presenza di macchie bianche potrebbe essere il segno di un trauma o di una condizione verificatasi o iniziata diversi mesi prima

Cause ereditarie

In casi molto rari, le unghie bianche possono essere una condizione genetica, di solito è solo per la presenza di sindromi rare e complesse, come ad esempio:

  • Sindrome di Bart-Pumphrey, che comporta problemi alle unghie, problemi alle articolazioni e sordità
  • Sindrome di Buschkell-Gorlin, che comporta problemi alle unghie, cisti della pelle e calcoli renali
  • Sindrome di Bauer, che comporta problemi alle unghie e cisti della pelle
  • Malattia di Darier, che comporta macchie simili a verruche in varie parti del corpo.

Come trattare le macchie bianche sulle unghie

Il trattamento che si farà dipenderà dalla causa delle macchie bianche.
Se un Dermatologo non è sicuro della causa, ci sono diversi test che si possono eseguire per poter fare una corretta diagnosi:

  • L’esame micologico, dove vengono analizzati ritagli di unghie per rilevare la presenza di funghi o miceti
  • La biopsia dell’unghia, dove un medico rimuove un piccolo pezzo di tessuto per il test
  • Esami del sangue per identificare la presenza di una malattia sistemica.

Non esiste alcun trattamento per le macchie bianche causate da traumi, queste si risolveranno naturalmente nel tempo

Se invece sono state causate da qualcosa di diverso dal trauma, il Dermatologo dovrà identificare la causa e trattarla separatamente.
Se si ha qualche preoccupazione in merito alle macchie bianche delle unghie, bisognerebbe farle vedere da uno specialista.

Prevenzione

Ci sono diversi modi per impedire la ricomparsa delle macchie bianche:

  • evitare il contatto con sostanze irritanti
  • evitare l’uso eccessivo di smalto per unghie
  • evitare di tagliare le unghie troppo corte
  • evitare che si secchino troppo le unghie utilizzando un olio idratante dopo il lavaggio.

Nella maggior parte dei casi comunque le macchie bianche sull’unghia non sono un problema e andranno via da sole.


Riferimenti scientifici

Huang, T.-C., & Chao, T.-Y.  Mees lines and Beau lines after chemotherapy. CMAJ, 182(3)

Pakornphadungsit K, Suchonwanit P, Sriphojanart T, Chayavichitsilp P. Hereditary Leukonychia Totalis: A Case Report and Review of the Literature.

- Pubblicità -

per il tuo problema

Scrivimi! Sarò lieto di risponderti (il tuo indirizzo email non sarà pubblicato)

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Per approfondire guarda anche:

Quando compaiono i nei?video
Doc ho notato sulla pelle di mio figlio già quattro nei ed ha un anno e mezzo, è normale?Questa è una delle domande che le mamme spesso mi pongono quando mi fanno vedere i loro figli, che in realtà nascondono una mancata conoscenza ovvero quand'è che compaiono i nei?I nei, dovete sapere, si dividono in due grandi categorie: da...