Dermatofagia: sintomi, cause e cura

Chi è affetto da questa condizione ha pensieri e comportamenti continui, incontrollabili e ricorrenti.

La Dermatofagia è la condizione psicologica che porta un soggetto a mordere, masticare, rosicchiare o mangiare in modo compulsivo la pelle, solitamente quella attorno alle unghie delle mani.

La Dermatofagia è un termine emergente e per questo motivo sono ancora pochi gli studi in letteratura.

Gli specialisti classificano la Dermatofagia come un “disturbo ossessivo-compulsivo correlato“.

Ciò significa che è correlato a o è parte di un disturbo ossessivo-compulsivo (OCD). Chi è affetto da questa condizione ha pensieri e comportamenti continui, incontrollabili e ricorrenti.

Quali sono i sintomi della Dermatofagia?

Un soggetto affetto da Dermatofagia tende a mordere, rosicchiare o mangiare compulsivamente la pelle, provocando spesso delle lesioni con il rischio conseguente di infezioni.

Alcuni esperti pensano che la Dermatofagia sia un comportamento ripetitivo sul corpo. Comportamenti simili includono:

  • Dermatillomania o disturbo da escoriazione (skin picking)
  • mangiarsi le unghie
  • Tricotillomania
  • mordere le guance (Morsicatio buccarum)

Secondo una ricerca del 2015, chi soffre di un disturbo ossessivo-compulsivo potrebbe provare un senso di vergogna consapevole della sua condizione.

Quali sono le cause della Dermatofagia?

Non è chiaro il motivo per cui alcune persone sviluppano la Dermatofagia, una condizione dove anche i fattori genetici e sociali potrebbero avere un ruolo fondamentale.

Secondo l’Istituto Nazionale di Salute Mentale, i soggetti con disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) possono avere una probabilità maggiore di familiari con lo stesso disturbo ma non è chiaro se i fattori che concorrono allo sviluppo di un DOC possano esserlo anche per la Dermatofagia.

Come si fa diagnosi di Dermatofagia?

Poiché la Dermatofagia è un concetto abbastanza nuovo nella ricerca sulla salute mentale, è più probabile che un medico possa diagnosticare o classificare questo disturbo sotto un’altra condizione correlata, come il DOC.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), la diagnosi di DOC è complessa. Un medico può formulare la diagnosi solo se:

  • i pensieri e i comportamenti della persona si verificano cronicamente in modo continuo e incontrollabile
  • la Dermatofagia provoca angoscia o interferisce in modo significativo con la vita della persona
  • non ci sono farmaci o altre condizioni di salute che potrebbero causare la Dermatofagia
    la Dermatofagia non è correlata ad un altro tipo di condizione di salute mentale

Come si cura la Dermatofagia?

Il trattamento suggerito dal medico dipenderà dalle cause sospette della Dermatofagia.

Se un medico ritiene che la Dermatofagia sia un tipo di disturbo ossessivo compulsivo per quel paziente, potrebbe suggerire una terapia comportamentale, farmaci o una combinazione dei due.

La ricerca suggerisce che la terapia cognitivo comportamentale (CBT) può essere un modo efficace per trattare il DOC e le condizioni ad esso correlate.

Tuttavia, un medico può anche pensare che la Dermatofagia sia spiegabile da qualcosa di diverso dal DOC. In questo caso, probabilmente si suggerirà un piano di trattamento diverso.

La gestione a lungo termine dipenderà da ciò che causa la Dermatofagia e dal modo in cui funzionano i metodi di trattamento.

La terapia cognitivo comportamentale (CBT) potrebbe dare a una persona le capacità per ridurre i sintomi della Dermatofagia oppure potrebbero essere necessari dei farmaci per aiutare il paziente a controllare la condizione.

Se la Dermatofagia è causata da un’altra condizione di salute mentale sottostante, il medico mirerà a trattare prima quest’ultima.


Riferimenti scientifici

Causes of BFRBs. (n.d.).

Lewin, A. B., et al. (2014). Cognitive behavior therapy for obsessive-compulsive and related disorders [Abstract].

Obsessive-compulsive disorder. (2016)

Tourette syndrome and diagnosing obsessive-compulsive disorder (OCD). (2018)

Weingarden, H., & Renshaw, K. D. (2015). Shame in the obsessive compulsive related disorders: A conceptual review [Abstract].

- Pubblicità -

per il tuo problema

Per approfondire guarda anche:

Dermatoporosivideo
La Dermatoporosi è un termine nuovo coniato nel 2007 per descrivere tutte quelle manifestazioni...