Come prevenire e migliorare la pelle rugosa

REVISIONE MEDICA DOTT. A. MARTELLA

Quando la pelle appare sottile e rugosa diventa simile nell’aspetto alla carta crespa.
Anche se c’è una similitudine in qualche modo con le rughe, la pelle rugosa non è necessariamente legata alla vecchiaia.
Tuttavia, quando le persone invecchiano, la loro pelle può diventare più rilassata e flaccida.

La pelle rugosa colpisce in genere ampie aree del corpo e può rendere la pelle notevolmente più fragile e sottile.

Quali sono le cause?

Sia il tipo di pelle che la genetica possono determinare se una persona svilupperà una pelle rugosa. Questa è più comune nelle persone anziane, di solito non compare fino ai 40 anni.
Tuttavia, la causa più comune della pelle rugosa proviene dalle radiazioni ultraviolette (UV). L’American Association of Dermatology afferma che l’esposizione alle radiazioni UV è la causa più prevenibile di danni precoci alla pelle.
Nel corso del tempo, la radiazione UV danneggerà irreversibilmente le fibre di elastina, che consentono alla pelle di allungarsi e tornare alla sua posizione normale.
Le persone con la pelle chiara sono particolarmente soggette alle rughe, alla pelle rugosa, a danni alla pelle e persino al cancro della pelle, causato dall’esposizione alle radiazioni UV.
Altre cause della pelle rugosa comprendono:

  • ingrassare e dimagrire velocemente
  • poca idratazione della pelle
  • alcuni farmaci, come il prednisone
  • fumo
  • privazione del sonno
  • inquinamento
  • scarsa nutrizione

Trattamento

Ci sono diversi trattamenti per la pelle rugosa a seconda della gravità, di cosa l’ha causata e di dove si presenta sul corpo. Chi ha la pelle rugosa può parlare col proprio dermatologo per scoprire qual è il miglior trattamento da seguire.

Prodotti da banco

Molti prodotti da banco contengono retinolo, che fa parte della famiglia delle vitamine A.
Altri prodotti contengono alfa idrossi acidi, tra cui acido glicolico, acido lattico, acido malico, acido citrico e acido tartarico.
È importante utilizzare questi prodotti come indicato, smettere di usarli se pungono o bruciano e limitare il numero di quelli utilizzati. Inoltre, si dovrebbe dare il tempo a questi prodotti di agire, perché possono impiegare mesi prima di risultare efficaci.

Medicinali con prescrizione

La tretinoina è una crema topica prescrivibile che si può applicare direttamente nell’area problematica. Fa parte della famiglia delle vitamine A ed è spesso usata sul viso per proteggere la pelle dall’esposizione ai raggi UV.
Altri trattamenti topici possono contenere vitamina C stabilizzata.

Radiofrequenza o ultrasuoni

I dermatologi possono utilizzare un dispositivo a radiofrequenza, ultrasuoni o un dispositivo a luce pulsata, spesso noto come trattamento laser, per aiutare a trattare la pelle rugosa dall’interno.
Il dispositivo riscalda piccole aree di pelle, irradiando energia in profondità, aiutando il collagene a rimodellare la pelle e a renderla più compatta.
Le aree della pelle attaccate ai muscoli, come nella parte superiore del braccio, non rispondono bene a questo tipo di trattamento come fanno altre aree, quali il viso e il collo.
Questo trattamento un tempo era doloroso e richiedeva anestesia, ma col passare del tempo la tecnologia si è sviluppata e ora le persone possono sottoporsi a tale trattamento senza avvertire particolari fastidi.

Fillers

I filler si sono dimostrati essere un trattamento efficace per la pelle rugosa, in particolare se localizzata sulla parte superiore del braccio.
Il filler viene iniettato sotto l’epidermide ed ha un effetto volumizzante, rimanendo un trattamento relativamente non invasivo.

Chirurgia

La chirurgia viene spesso eseguita su persone che hanno perso una grande quantità di peso e hanno un eccesso di pelle rugosa.
Un chirurgo plastico può raccomandare un’operazione di rimozione della pelle in eccesso, ma le persone dovrebbero considerarlo attentamente poiché comporta alcuni rischi.

Come si può prevenire la pelle rugosa?

Il modo più efficace per evitare che si sviluppi la pelle rugosa è proteggersi dall’esposizione ai raggi UV, indossando indumenti protettivi e applicando una crema solare con fattore di protezione solare (SPF) 30 o superiore quando ci si espone al sole.

Dato che le persone invecchiano, è essenziale che adattino di conseguenza la loro routine di cura della pelle.

Arrivati a 40 anni, la pelle non produce più il sebo che la protegge dalle sostanze chimiche che causano infiammazione e irritazione.
Anche l’esposizione alle radiazioni UV dei lettini abbronzanti danneggia il DNA delle cellule, portando ad un invecchiamento precoce fino al cancro della pelle.Sarebbe meglio non usarli.

Idratazione

Si può mantenere la pelle idratata utilizzando una buona crema idratante per “intrappolare l’acqua” sotto la pelle e mantenerla giovane e sana.
Usare creme topiche che contengono retinolo può aiutare a ripristinare l’elasticità della pelle e ispessire il collagene, che potrebbe ridurre la possibilità di sviluppare la pelle rugosa.

Nutrizione

Ciò che le persone mangiano può influenzare la loro pelle. Per ridurre le possibilità di sviluppare la pelle rugosa è essenziale seguire una dieta equilibrata che includa:

  • antiossidanti, come carotenoidi, tocofenoli e flavonoidi
  • vitamine A, C, D ed E
  • acidi grassi omega-3

Rimedi casalinghi

Ci sono anche alcuni rimedi casalinghi che le persone hanno trovato utili nel trattare e prevenire la pelle rugosa:

  • massaggiare il viso, le braccia e le gambe
  • fare esercizio fisico in modo regolare
  • ridurre lo stress
  • utilizzare un idratante naturale a base di fango e miele
  • esfoliare con uno scrub

Chiunque voglia provare qualcuno di questi rimedi casalinghi dovrebbe prima parlarne con il proprio dermatologo.

Per commentare gli articoli abbonati a Myskin oppure accedi, se sei già abbonato

Redazione di Myskin
Redazione di Myskin
Notizie e aggiornamenti: studi scientifici, tecnologie e dispositivi medici per la rivoluzione digitale in Dermatologia

Desideri gli aggiornamenti di Myskin?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti dei dermatologi esperti di Myskin!
Inserisci il tuo indirizzo e-mail.

Potrebbe Interessarti