Linee nere sulle unghie: prestiamo attenzione

Non si dovrebbero mai ignorare i cambiamenti delle unghie specialmente se la causa non dipende da un trauma

Molto spesso, le unghie di una persona possono fornire indicazioni sullo stato di salute di una persona e dell’unghia in generale.

Quando una persona nota delle strisce nere o scure sulle unghie, le spiegazioni possono essere diverse, può essere qualcosa di normale o di grave, come il melanoma.

Non si dovrebbero mai ignorare i cambiamenti delle unghie, specialmente se si ha dolore o se sono sanguinanti senza una spiegazione.

Nozioni sulle linee nere ungueali:

  • Esistono molte cause di questa condizione non preoccupanti e gravi
  • Il trattamento dipende dalla scoperta della causa sottostante.
  • Una persona dovrebbe consultare un medico se nota un cambiamento all’unghia e la causa non dipende da un trauma.

Quali sono le cause?

Più comunemente, le strisce scure lungo l’unghia di una persona sono dovute a un sintomo noto come Melanonichia longitudinale o striata.
Secondo il National Health Service del Regno Unito , queste strisce si verificano comunemente in persone di origine afroamericana che hanno almeno 20 anni.

La Melanonichia longitudinale è considerata una normale variazione del colore delle unghie, questa condizione si verifica quando i pigmenti dell’unghia noti come melanociti producono un eccesso di pigmento. Ciò provoca l’oscuramento dei letti ungueali.

Esistono delle cause meno comuni di melanonichia ungueale e sono:

  • L’assunzione di alcuni farmaci, come i farmaci chemioterapici , i beta-bloccanti , i farmaci antimalarici o il farmaco azidotimidina
  • HIV
  • Sindrome di Laugier-Hunziker
  • Lupus
  • Sindrome di Peutz-Jeghers
  • Sclerodermia

Un’altra causa delle linee nere sulle unghie è un’emorragia da scheggia, che si verifica quando i vasi sanguigni sotto l’unghia sono danneggiati a causa di lesioni, come gli urti.

Nei casi più gravi, una linea nera o delle linee nere sulle unghie possono indicare la presenza di melanoma, una forma pericolosa di cancro della pelle.

Il melanoma sotto l’unghia è noto come Melanoma subunguale, e uno di questi tipi di melanoma è noto come Melanoma lenticolare acrale (ALM).
Secondo le linee guida cliniche pubblicate nel Journal of Foot and Ankle Research , circa la metà di tutti i melanomi su mani e piedi sono dovuti ad ALM.

Sintomi

In genere, le unghie sane presentano piccole creste verticali, sono delle curve che vanno verso il fondo dell’unghia e solitamente non si rompono facilmente, tuttavia, ci sono dei  casi in cui una persona può notare delle linee nere sull’unghia.

Melanonichia longitudinale

Quando una persona ha una melanonichia striata si possono vedere delle strisce scure che scorrono lungo le unghie e possono variare dal nero al marrone scuro e al grigio. Queste linee possono apparire normalmente su 2 o 5 unghie, ma non necessariamente su tutte e 10.

melanonichia longitudinale
Melanonichia longitudinale @pcds.org.uk

Melanoma subunguale

Quando una persona ha un melanoma subunguale, di solito noterà una striscia su un’unghia, e spesso, non si ricollega l’aspetto della striscia ad una ferita.
In genere, una striscia nera di melanoma subunguale si scurisce o si allarga con il tempo, a volte può anche dare dolore e sanguinamento.

La pigmentazione può anche estendersi nell’area in cui l’unghia incontra la cuticola.
Questo è noto come il segno di Hutchinson, che è spesso un indicatore del melanoma.
La striscia può verificarsi sia sulle unghie delle mani che su quelle dei piedi.

Secondo la rivista Podiatry Management , circa il 40-55 % dei casi di melanoma subunguale si verificano sul piede.

Emorragia da scheggia

Le emorragie da scheggia appaiono come delle piccole linee nere o rosso intenso e sono causate da lesioni ai piccoli vasi sanguigni sotto i letti ungueali. Di solito guariscono da sole entro pochi giorni. Se invece una persona ha più emorragie da scheggia su più unghie diverse, potrebbe essere indice di una particolare condizione sottostante.

Diagnosi

Il processo diagnostico per le linee scure sotto le unghie di solito inizia con l’analisi della storia medica del paziente.

Le domande che un Dermatologo può porre sono:

  • Da quanto tempo sono presenti le linee?
  • Quando le hai notate per la prima volta?
  • Hai notato delle modifiche recenti alle linee?
  • Hai avuto un trauma alle unghie che potrebbe aver causato questi cambiamenti?

Un Dermatologo chiederà anche dei farmaci, se il paziente assume dei fluidificanti del sangue, come warfarin o aspirina , questa potrebbe essere una spiegazione per le emorragie da scheggia.
A volte il medico può decidere di effettuare una biopsia prelevando un campione dell’area dell’unghia. Poi invierà il campione ad un anatomo patologo, analizzerà l’eventuale presenza di cellule cancerose.

Quali sono i trattamenti

La maggior parte delle cause delle linee nere sull’unghia non richiede alcun trattamento, fa eccezione il melanoma, il medico dovrà rimuovere prima l’area del melanoma e poi la pelle sotto l’unghia.

Dopodichè può fare un innesto cutaneo sull’unghia per migliorarne l’aspetto dopo l’intervento chirurgico.
Nel caso in cui il melanoma si fosse diffuso all’osso, il medico potrebbe raccomandare l’amputazione del dito per fermare la diffusione del melanoma.

È particolarmente importante consultare un Dermatologo se una persona ha un’unghia sanguinante e dolorosa o nota dei cambiamenti senza una causa ben precisa.
Questi cambiamenti potrebbero essere un assottigliamento, delle screpolature o delle anomalie nella forma.

Conclusioni

La maggior parte delle linee nere sulle unghie delle mani e sulle unghie dei piedi sono innocue, tuttavia, se una persona ha un melanoma ungueale, deve farsi controllare immediatamente perché prima viene diagnosticata la condizione e migliore sarà la sua prognosi.

Secondo il Journal of Foot and Ankle Research , il melanoma che si verifica sul piede o sull’unghia del piede ha una prognosi peggiore rispetto al melanoma in altri aree proprio perchè potrebbe non essere diagnosticato precocemente.


Riferimenti scientifici

Bristow, I. R., de Berker, D. A. R., Acland, K. M., Turner, R. J., & Bowling, J. (2010, November 1). Clinical guidelines for the recognition of melanoma of the foot and nail unit. Journal of Foot and Ankle Research, 3, 25. 

Morse, M. J. (2012, June). When a patient presents with longitudinal nail pigmentation. Podiatry Today, 25(6), 24–32. 

Vannuchhi, P. (2012, November–December). Melanonychia striata and the evaluation of pigmented nail streaks. Podiatry Management

- Pubblicità -

per il tuo problema

Scrivimi! Sarò lieto di risponderti (il tuo indirizzo email non sarà pubblicato)

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Per approfondire guarda anche:

Rosacea: la cura e le creme migliorivideo
Ciao a tutti, appuntamento di Aprile con ask myskin.Questo mese parliamo di rosacea. Ci avete chiesto informazioni riguardo alla skin care quotidiana e al make up e quindi come fare a scegliere i prodotti giusti nel caso in cui una persona soffra di rosacea.Innanzitutto bisogna far attenzione a utilizzare dei prodotti che non causino delle irritazioni, la regola fondamentale per...