Mezzaluna sulle unghie: cosa significa quando manca?

Le unghie agiscono come un allarme precoce, avvisando di potenziali problemi di salute

La maggior parte delle persone presenta alla base delle unghie un piccola macchia a forma di mezzaluna di colore biancastro, che prende il nome di lunula. Quando è assente, può essere un indicatore di una carenza vitaminica o una grave condizione medica.

Le unghie nascono nella matrice ungueale. La lunula, o lunulae al plurale, è la parte visibile della matrice, anche se a volte può essere difficile da vedere.

Alcune persone notano solo una lunula sui loro pollici. Il colore della pelle e altri fattori possono rendere le lunule più o meno visibili.

Poiché la lunula si trova nella porzione della ricrescita dell’unghia, può fornire indizi sulla salute di una persona.

L’assenza delle lunule non è sempre indice di un serio problema di salute, ma è una buona idea discutere il problema con un dermatologo.

Perché possono sparire le lunule?

Di seguito elenchiamo le condizioni che possono far scomparire o essere meno visibili le lunule:

La malnutrizione

La malnutrizione dovuta a diete estreme, condizioni mediche che influenzano la capacità del corpo di assorbire sostanze nutritive e disturbi alimentari, possono causare cambiamenti nelle unghie.

Ad esempio, persone che hanno una carenza di vitamina B-12 possono notare che le loro lunulee scompaiono. Possono anche sviluppare unghie grigio-brunastre.

Gli esami del sangue possono rilevare molte carenze di vitamine e minerali. Il medico può aiutare il paziente a determinare quali sono le carenze a cui è più vulnerabile, a seconda della dieta, dello stile di vita, della salute e di altri fattori.

Vitiligine

La vitiligine è una malattia cronica che causa la perdita di colore della pelle, solitamente in chiazze. Questo accade perché il corpo attacca i melanociti, le cellule che danno alla pelle il suo colore.

Alcune persone con vitiligine possono sviluppare cambiamenti alle unghie, compresa una perdita delle lunule. Uno studio del 2016 su 100 persone con vitiligine e 100 persone sane ha rilevato che i cambiamenti delle unghie erano comuni quando si era in presenza della malattia. Tuttavia, 13 soggetti sani e 13 con vitiligine non avevano lunule, suggerendo che la loro assenza può essere ugualmente frequente in entrambi i gruppi.

Le persone con vitiligine possono sviluppare altri disturbi, come malattie della tiroide, e sono più vulnerabili alle ustioni solari e ad altre patologie della pelle associate al sole. È quindi importante che vengano seguite da un dermatologo.

Anemia

L’anemia è una comune malattia del sangue, che colpisce almeno 3 milioni di persone negli Stati Uniti.

Si verifica quando i globuli rossi che trasportano l’emoglobina ricca di ferro non svolgono correttamente la loro funzione o quando il corpo non produce abbastanza globuli rossi. Questo causa una carenza di ossigeno che può causare pallore, compreso quello che rende invisibili le lunule.

La carenza di ferro è la causa più comune di anemia e si verifica di solito quando una persona ha perso troppo sangue, ad esempio dopo un’emorragia o il parto.

Può verificarsi anche quando il corpo non assorbe correttamente il ferro, o una persona non consuma abbastanza alimenti ricchi di ferro.

Altre malattie possono causare l’anemia, tra cui anemia falciforme, esposizione a sostanze chimiche tossiche e insufficienza renale.

Insufficienza renale

I pazienti che si sottopongono a dialisi per insufficienza renale spesso non hanno le lunule sulle unghie.

I medici pensano che questo sia dovuto all’anemia causata da un’insufficienza renale. L’insufficienza renale non è l’unica causa potenziale di anemia, o la più comune. Pertanto, è importante rivolgersi un medico per accertarsi delle proprie condizioni di salute.

Chi soffre di insufficienza renale può anche notare una fascia marrone sulla punta del dito, nel punto in cui la punta bianca si collega al letto ungueale.

Malattie cardiache e polmonari

Le lunule possono diventare rosse nelle persone con determinati tipi di malattie cardiache e polmonari, tra cui:

    • malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO)
    • insufficienza cardiaca
    • malattia del tessuto connettivo (anche detta malattia vascolare del collagene)

Le unghie possono anche cambiare forma o consistenza, e una persona può sviluppare ulteriori sintomi, come mancanza di respiro, tosse o dolore al petto.

Cirrosi

La cirrosi è una malattia cronica che danneggia gravemente il fegato, compromettendo la funzionalità epatica. Le persone con diabete, coloro che bevono alcol in eccesso, i maschi e le persone oltre i 50 anni sono più vulnerabili alla cirrosi.

Chi è affetto da questa patologia può sviluppare lunule rosse. Le unghie possono anche diventare bianche, rendendo difficile vedere le lunule.

Avvelenamento da argento

Alcune persone presentano lunule blu scuro.

Questo cambiamento delle unghie può essere un segnale di avvertimento precoce di argiria, che è un tipo di avvelenamento causato da eccesso di esposizione all’argento. Chi è esposto a sostanze chimiche sul lavoro o alla polvere chimica tossica può sviluppare l’argiria.

Nella maggior parte di questi soggetti, le lunule delle unghie dei piedi rimangono bianche, ma le mani, il viso o gli occhi possono diventare blu.

Malattia di Wilson

La malattia di Wilson è una malattia genetica che provoca l’accumulo di livelli pericolosi di rame nel corpo.

Questa condizione può causare una vasta gamma di sintomi, tra cui insufficienza epatica, tremori, ansia, depressione, disprassia e difficoltà a camminare.

Alcune persone con questa patologia presentano lunule blu.

Sindrome dell’unghia gialla

Alcune malattie causano ispessimento e ingiallimento delle unghie, oscurando le lunule.

Le unghie possono anche curvarsi e la cuticola, che è il piccolo pezzo di pelle alla base dell’unghia, può cambiare forma o scomparire. La causa più comune è il versamento pleurico, che si verifica quando il liquido si accumula nella pleura o nei tessuti sottili che rivestono i polmoni e il torace.

Anche altre condizioni, come cattiva circolazione e gonfiore, possono causare l’ingiallimento delle unghie e la scomparsa delle lunule.

Quando rivolgersi a un medico

Chi non ha le lunule, ma non presenta nessun altro sintomo non dovrebbe preoccuparsi indebitamente. A volte le lunule semplicemente non sono visibili.

Tuttavia, è una buona idea fare una visita per escludere possibili condizioni mediche. Questo perché a volte la scomparsa delle lunule è un segnale premonitore di condizioni pericolose, ad esempio l’avvelenamento da argento.

In presenza di altri sintomi, come difficoltà respiratorie, dolore toracico, febbre o gonfiore insolito, la scomparsa delle lunule potrebbe segnalare un problema di salute importante. In questi casi, occorre consultare immediatamente un medico.

Per concludere

Le unghie rivelano informazioni sulla circolazione sanguigna, sullo stato nutrizionale e su come funzionano i vari organi del corpo.

Agiscono come un allarme precoce, avvisando di potenziali problemi di salute. Nella maggior parte dei casi, l’assenza o la scomparsa delle lunule indica solo una carenza nutrizionale minore. A volte, tuttavia, la causa è più seria.

E’ opportuno consultare un medico in presenza di cambiamenti delle unghie o della pelle per rilevare il prima possibile la presenza di condizioni mediche serie, consentendo un trattamento tempestivo.


Riferimenti scientifici

Anemia. (n.d.). https://www.hematology.org/Patients/Anemia/

Definition and facts for cirrhosis. (2018). https://www.niddk.nih.gov/health-information/liver-disease/cirrhosis/definition-facts

Fox, J. D., et al. (2016). Chromonychia in an asymptomatic vitamin consumer. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4857817/

How nails grow. (n.d.). https://www.aad.org/public/kids/nails/how-nails-grow

Is vitiligo a medical condition? (n.d.). https://www.aad.org/public/diseases/color-problems/vitiligo/is-vitiligo-a-medical-condition

Singal, A., & Arora, R. (2015). Nail as a window of systemic disease. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4375768/

Topal, I. O., et al (2016). Nail abnormalities in patients with vitiligo. http://www.scielo.br/scielo.php?pid=S0365-05962016000400442&script=sci_arttext

Vitiligo. (n.d.). https://www.aad.org/public/diseases/color-problems/vitiligo

Williams, M. E. (2015). Examining the fingernails. https://med.virginia.edu/dom/wp-content/uploads/sites/210/2015/11/NailExamination.pdf

Wilson disease. (2019). https://ghr.nlm.nih.gov/condition/wilson-disease#diagnosis

- Pubblicità -

per il tuo problema

Per approfondire guarda anche:

#myskinstoriesvideo
Simona è una donna, con un sorriso coinvolgente ed una ironia unica. Simona è...