Un prepuzio stretto si verifica naturalmente nei neonati e nei bambini piccoli e può occasionalmente persistere nell’età adulta. Sebbene un restringimento di prepuzio non porti sempre a gravi complicazioni mediche, può causare sintomi come arrossamento, dolore e infiammazione.

Sintomi come questi possono interferire con la normale minzione e la vita sessuale di una persona. Alcune ricerche mostrano che il 2% degli uomini ha prepuzi non ritrattabili per tutta la vita, nonostante siano in buona salute.

Continuate a leggere per saperne di più sulle classificazioni, cause e opzioni di trattamento.

  • È naturale non essere circoncisi. Tuttavia, la circoncisione rimuove la possibilità di sviluppare un prepuzio stretto.
  • In rari casi, le condizioni che interessano la pelle intorno al pene possono portare alla fimosi.
  • Il trattamento per un prepuzio stretto dipende dalla causa e dalla gravità dei sintomi.

 

Quali sono i tipi di prepuzio stretto?

La comunità medica classifica un prepuzio stretto come:

  • Fimosi

La fimosi si ha quando il prepuzio è troppo stretto per essere retratto oltre il glande.

È normale che i bambini (di solito di età compresa tra 2 e 6 anni) abbiano un prepuzio che non si ritrae. In questi casi, non è necessario preoccuparsi della fimosi a meno che non provochi dolore, gonfiore o difficoltà a urinare.

  • Parafimosi

In caso di parafimosi, il prepuzio non ricopre il glande una volta retratto. La punta del pene, chiamata glande, diventa dolente e gonfia.

La parafimosi è più grave della fimosi. Potrebbe essere necessario un trattamento medico di emergenza per ridurre il dolore e il gonfiore e per ripristinare il flusso di sangue al pene.

 

Cause di fimosi

La fimosi può essere fisiologica o patologica.

Fimosi fisiologica

Si tratta di una condizione in cui il prepuzio è stretto dalla nascita. La condizione di solito si risolve dall’età di 6 o 7 anni.

Fimosi patologica

La fimosi patologica è causata da:

  • infezione
  • infiammazione
  • cicatrici

Le condizioni che causano la fimosi patologica includono:

  • Balanite

La Balanite, o infiammazione della testa del pene, può portare a un prepuzio stretto, minzione dolorosa e altri sintomi. Alcune persone avranno anche secrezioni biancastre sotto il prepuzio.

  • Balanopostite

Quando il glande e il prepuzio sono infiammati si parla di balanopostite. Diversi tipi di infezioni possono causare balanopostite, tra cui un infezione da Candida, Clamidia, tricomoniasi, Herpes simplex, gonorrea, sifilide o scabbia.

Le infezioni possono portare a cicatrici, che possono contribuire alla prepuzio.

  • Infezioni sessualmente trasmissibili (IST)

Alcune infezioni sessualmente trasmissibili possono causare l’infiammazione del glande, che può causare rigidità e disagio. Le Infezioni sessualmente trasmissibili comuni che possono essere responsabili della rigidità del prepuzio includono gonorrea,  herpes genitale e sifilide.

  • Condizioni della pelle

Alcune condizioni della pelle che possono causare o peggiorare i sintomi includono:

  • Eczema : una condizione comune che porta a chiazze secche e squamose sulla pelle.
  • Lichen planus : eruzione cutanea caratterizzata da lesioni liscie e piatte.
  • Lichen sclerosus : una condizione che causa la formazione di chiazze bianche sul prepuzio e sul glande, tale condizione può anche causare cicatrici.
  • Psoriasi : una condizione cronica caratterizzata da chiazze di pelle secca.
  • Età

L’età avanzata può portare allo sviluppo della fimosi. Quando la pelle perde elasticità, può diventare più rigida e meno flessibile.

 

Cause di parafimosi

 

Lesioni fisiche al pene, come lesioni subite negli sport di contatto, possono causare parafimosi.
Lesioni fisiche al pene, come lesioni subite negli sport di contatto, possono causare parafimosi.
 La parafimosi può essere causata da:
  • fimosi
  • infezione
  • trauma fisico al pene
  • ritraendo il prepuzio per lunghi periodi di tempo
  • ritraendo indietro il prepuzio troppo bruscamente

La parafimosi può anche verificarsi quando un medico non riesce a riportare il prepuzio in posizione dopo un esame o una procedura.

 

Trattamento

Le persone senza sintomi spesso non hanno bisogno di cure. I seguenti consigli possono ridurre i sintomi.

Buona igiene del pene

Le migliori pratiche per gli adulti includono:

  • Lavare delicatamente il pene tutti i giorni con acqua tiepida : se si utilizza il sapone, scegliere una varietà delicata e senza profumo.
  • Portare delicatamente indietro il prepuzio per lavare la parte inferiore : si noti che i prepuzi dei bambini e dei ragazzi non devono essere forzati, poiché ciò potrebbe causare dolore e danni.
  • Asciugare delicatamente il pene : ricordarsi di asciugare il prepuzio dopo il lavaggio e la minzione.
  • Evitare i prodotti chimici : cerca di non usare prodotti con talco o deodorante sul pene.

Esercizio di stretching

Allungare manualmente il prepuzio per preservare l’elasticità. Questo può aiutare a prevenire e trattare la costrizione. Tirare delicatamente il prepuzio all’indietro e in avanti durante la pulizia del pene. Questo esercizio dovrebbe essere eseguito non appena il prepuzio si separa dal glande, di solito all’età di 7 anni .

Consultare un medico prima di insegnare ai bambini a svolgere questo esercizio, poiché non tutti i ragazzi si sviluppano alla stessa velocità. Un medico può anche consigliare sul modo corretto di eseguire questo esercizio.

Medicazione

Diversi farmaci sono usati per trattare un prepuzio stretto. La scelta migliore dipenderà dalla causa della condizione. Di seguito sono riportate alcune opzioni da considerare.

Farmaci da banco

L’uso di una crema steroidea topica può alleviare la maggior parte dei casi di prepuzio stretto. Le creme hanno un effetto ammorbidente e dovrebbero essere massaggiate nel prepuzio ogni giorno fino a 2 mesi. Molti contengono l’idrocortisone steroideo.

Questi farmaci funzionano meglio quando una persona esegue anche l’esercizio di stretching manuale sopra descritto. Anche dopo l’interruzione dell’uso di steroidi, gli esercizi possono prevenire il ripetersi di oppressione.

A breve termine, alcune persone possono anche trarre beneficio dall’uso di antidolorifici come l’ibuprofene.

Farmaci da prescrizione

Se un prepuzio stretto è causato da un’infezione, un medico può prescrivere antibiotici o antimicotici.

Se la causa è qualcos’altro, un medico può prescrivere uno steroide topico. Sarà più forte delle varietà menzionate in precedenza. Gli steroidi da prescrizione includono betametasone  e triamcinolone.

Anestetico locale

In alcuni casi di parafimosi, può essere applicato al pene un gel anestetico locale in modo che il prepuzio possa essere portato in avanti senza troppi disagi.

Chirurgia

Quando altri trattamenti si sono dimostrati inefficaci, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. I tipi includono:

  • Preputioplastica o frenuloplastica : in queste procedure, un chirurgo taglia il prepuzio per allentarlo. Tuttavia, le procedure non sempre impediscono la ricorrenza del problema.
  • Circoncisione : gravi casi di fimosi e parafimosi, così come balanite persistente o balanopostite, possono richiedere la rimozione chirurgica del prepuzio, nota come circoncisione.

La circoncisione comporta rischi di sanguinamento e infezione. I medici lo raccomandano solo come ultima risorsa.

 

Prevenzione e complicanze

Una corretta igiene intima per combattere la f imosi.
Lavare e asciugare delicatamente il pene ogni giorno può aiutare a prevenire un prepuzio stretto.

Ci sono diversi modi per prevenire un prepuzio stretto.

Questi includono:

  • Praticare una buona igiene, che comporta il lavaggio e l’asciugatura del pene ogni giorno.
  • Allungando manualmente il prepuzio, sin dalla giovane età.
  • Trattare le condizioni della pelle man mano che si presentano.
  • Praticare sesso sicuro usando i preservativi per prevenire la diffusione delle infezioni sessualmente trasmissibili.
  • Usando un lubrificante durante il rapporto sessuale per prevenire il dolore o la scissione, che si verifica spesso negli uomini con fimosi.
  • Cercare un trattamento immediato per le infezioni del pene o del prepuzio, che contribuirà a prevenire le cicatrici.
  • Discutere di eventuali problemi con un medico.

 

Per concludere

Nella maggior parte dei ragazzi, un prepuzio stretto si risolverà prima dell’età adulta. I casi di fimosi che persistono nell’età adulta possono causare dolore, disagio durante il sesso, aumento del rischio di infezione o difficoltà a urinare.

Se i sintomi sono presenti a qualsiasi età, è importante consultare un medico. La parafimosi, in particolare, richiede un pronto intervento medico, per prevenire ulteriori complicazioni.

Una delle molte opzioni di trattamento disponibili può risolvere con successo sia la fimosi che la parafimosi. Per prevenire la tensione del prepuzio, praticare una buona igiene e tecniche di stretching.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome