Il diabete provoca la caduta dei capelli?

Diversi fattori possono portare una persona con diabete a perdere i capelli

Pubblicato il :

- Pubblicità -

Aggiornato il:

Il diabete può causare una serie di sintomi e problemi di salute, compresa la caduta dei capelli. Tuttavia, tenendo sotto controllo la glicemia si possono invertire gli effetti della caduta.

Nel normale ciclo di vita dei capelli, quando questi raggiungono la fase finale del ciclo, cadranno e nuovi capelli cresceranno dagli stessi follicoli piliferi per sostituire quelli caduti. A volte però, un nuovo capello potrebbe non riuscire a formarsi e se questo accade su grandi aree del cuoio capelluto, la perdita di capelli può essere evidente.

Molti fattori possono influenzare la crescita dei capelli, inclusi lo stress, gli ormoni, i livelli elevati di zucchero nel sangue e le malattie come il diabete.

In questo articolo, analizziamo come il diabete può influenzare i capelli, le opzioni di trattamento e gli altri effetti che il diabete può avere sul corpo.

Il diabete può causare la caduta dei capelli?

Il diabete può causare assottigliamento e perdita di capelli in alcune persone, poiché può avere i seguenti effetti sul ciclo di crescita:

  • compromette la crescita dei capelli
  • causa una crescita anormale dei capelli
  • impedisce la formazione di nuovi capelli

Diversi fattori possono portare una persona con diabete a perdere i capelli, ma le cause più comuni includono:

Livelli elevati di zucchero nel sangue

Il diabete non controllato o non trattato può portare a livelli troppo alti di zucchero nel sangue. Se questo accade in modo persistente, può causare danni a vari tessuti, organi e vasi sanguigni all’interno del corpo.

I danni ai vasi sanguigni possono limitare il flusso sanguigno, con il risultato che alcune cellule ricevono meno ossigeno e sostanze nutritive. Questa carenza può avere un impatto negativo sul normale ciclo di crescita dei follicoli piliferi, che può portare alla perdita dei capelli.

Ormoni e stress

Il diabete può essere fonte di grande stress per una persona, sia sul piano fisico che emotivo.

Lo stress persistente può causare fluttuazioni ormonali che possono influenzare la normale crescita dei capelli.

Alopecia areata

L’alopecia areata è una patologia in cui il sistema immunitario inizia ad attaccare per errore i follicoli piliferi sani. I pazienti con diabete di tipo 1 hanno maggiori probabilità rispetto a chi non è affetto da questa condizione di sviluppare l’alopecia areata.

L’alopecia areata causa una perdita di capelli a chiazze sulla testa, sulle braccia e su altre aree del corpo dove di solito crescono i peli.

La perdita di capelli causata dal diabete è reversibile?

In alcuni casi, la caduta dei capelli a causa del diabete è reversibile.
Sono disponibili diversi trattamenti, alcuni dei quali differiscono per uomini e donne. Tuttavia, anche quando i trattamenti per la perdita dei capelli sono efficaci,

la maggior parte di essi rappresenta una soluzione temporanea circoscritta al periodo di terapia.

Il modo più efficace per rallentare o arrestare la perdita di capelli derivante dal diabete consiste nel tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue e gestire lo stress.

Si può controllare la glicemia:

  • monitorando regolarmente i livelli di zucchero nel sangue
  • assumendo tutti i farmaci prescritti dal medico
  • seguendo una dieta equilibrata e salutare
  • facendo esercizio fisico regolarmente

Le strategie che possono aiutare a minimizzare e gestire lo stress includono:

  • cercare il supporto di amici e familiari
  • richiedere una consulenza o seguire una terapia cognitivo comportamentale (CBT)
  • praticare mindfulness
  • praticare tecniche di rilassamento, come meditazione, yoga e esercizi di respirazione profonda

Trattamenti per la caduta dei capelli

Le opzioni di trattamento per la perdita dei capelli includono farmaci topici, biotina e cambiamenti dello stile di vita. Tuttavia, i risultati della maggior parte di questi trattamenti sono raramente a lungo termine.

Farmaci topici

Il Minoxidil è un trattamento da banco per la perdita dei capelli. Occorre applicare il farmaco direttamente sulle aree in cui si è verificata la perdita di capelli.

Sia uomini che donne possono usare il minoxidil. È essenziale seguire le istruzioni riportate sull’etichetta per trarre il massimo beneficio da questo prodotto ed evitare effetti collaterali indesiderati.

Altri farmaci

La Finasteride è un farmaco prescrivibile per il trattamento della caduta dei capelli negli uomini adulti. È disponibile come compressa orale che va assunta quotidianamente. La Food and Drug Administration degli Stati Uniti non ha approvato l’uso da parte delle donne della finasteride.

Per l’alopecia areata, un medico può raccomandare iniezioni di steroidi, compresse di steroidi o un altro immunosoppressore orale, come il metotrexato o la ciclosporina. Tuttavia, alcuni di questi trattamenti comportano un alto rischio di effetti collaterali.

Biotina

La biotina è un sottotipo di vitamina B presente in natura in molti alimenti. Alcuni pazienti affetti da diabete hanno livelli più bassi di biotina nel loro corpo. Secondo una ricerca del 2014, ci sono prove che suggeriscono che la biotina può aiutare a rallentare la perdita di capelli in alcune persone.

Alimenti ricchi di biotina includono:

  • uova intere
  • fegato e rognone
  • mandorle, noci e arachidi
  • salmone
  • avocado
  • patata dolce
  • cavolfiore
  • lievito

È anche possibile acquistare integratori di biotina, ma è sempre fondamentale consultare prima il proprio medico perché assumere troppa biotina può diventare dannoso.

Cambiamenti nello stile di vita

Anche se l’esercizio fisico non può prevenire o invertire la caduta dei capelli, può aiutare il corpo a mantenere una buona circolazione sanguigna.
L’esercizio fisico regolare può aiutare ad aumentare il flusso di sangue in diverse parti del corpo, compresi i follicoli piliferi e gli arti superiori e inferiori. Può anche aiutare a controllare i livelli di zucchero nel sangue.

sport-caduta-capelli
L’esercizio fisico aiuta a mantenere una buona circolazione sanguigna e a ridurre il livello di zuccheri nel sangue

Per la gestione del diabete è molto importante seguire una dieta equilibrata e salutare. Mangiare cibi ricchi di fibre, verdure, frutta e proteine magre è utile per controllare i livelli di zucchero nel sangue.

Quando rivolgersi a un medico

Chi ha il diabete dovrebbe effettuare regolari controlli dal proprio medico.

Chi è particolarmente preoccupato per la caduta dei capelli, dovrebbe chiedere al medico consigli su quali trattamenti seguire per ridurre o arrestare la caduta dei capelli.

È fondamentale consultare un medico prima di assumere nuovi farmaci o integratori o apportare modifiche significative allo stile di vita.

Lo stesso vale per chi sperimenta reazioni avverse al trattamento per la caduta dei capelli, in quanto un medico può raccomandare un metodo di trattamento alternativo.

Altri effetti del diabete sul corpo

Il diabete può influire sul corpo in molti modi, in particolare se una persona non è in grado di controllare i livelli di zucchero nel sangue. Alcuni problemi comuni che il diabete può causare includono:

  • aumento del rischio di ictus
  • elevato rischio di sviluppare malattie cardiache
  • aumento del rischio di sviluppare arteriopatia periferica
  • danno ai nervi
  • pelle secca e screpolata sulle estremità
  • problemi ai piedi
  • minzione eccessiva
  • affaticamento e mancanza di energia
  • maggiore probabilità di contrarre infezioni
  • aumento del rischio di ipertensione arteriosa
  • problemi agli occhi
  • stimolo a bere in continuazione e in gran quantità

Riassumendo

Il diabete è una malattia cronica che può avere una vasta gamma di effetti sul corpo. In alcuni pazienti, può causare l’assottigliamento o la perdita dei capelli.

Le cause primarie della perdita di capelli nei soggetti con diabete sono livelli incontrollati di zucchero nel sangue, stress emotivo e fisico e squilibri ormonali.

L’assunzione di farmaci e i cambiamenti nello stile di vita per tenere sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue possono aiutare a invertire o rallentare gli effetti della caduta dei capelli. Alcuni farmaci sono anche disponibili per il trattamento della perdita dei capelli, anche se i loro effetti possono essere solo temporanei.


Riferimenti scientifici

Famenini, S., & Goh, C. (2014, July). Evidence for supplemental treatments in androgenetic alopecia  Journal of Drugs in Dermatology13(7)

Hammerschmidt, M., & Brenner, F. M. (2014, September–October). Efficacy and safety of methotrexate in alopecia areataAnais Brasileiros de Dermatologia89(5)

Jang, J. H., Kim, S. L., Lee, K. C., Kim, M. J., Park, K. H., Lee, W. J., … Kim, D. W. (2016, October). A comparative study of oral cyclosporine and betamethasone minipulse therapy in the treatment of alopecia areataAnnals of Dermatology28(5)

- Pubblicità -

Scrivimi! Sarò lieto di risponderti (il tuo indirizzo email non sarà pubblicato)

Inserisci un tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Per approfondire guarda anche:

video
Tutti i diabetici con arteriopatia e neuropatia degli arti inferiori sono a rischio di sviluppare il piede diabetico.