La piattaforma professionale di Salute Digitale dedicata alla Dermatologia

Array

Quali sono le migliori routine di cura della pelle per gli uomini?

Ecco dei consigli sulle routine di bellezza più adatte ad ogni tipo di pelle!

Supervisione scientifica a cura del DOTT. A. MARTELLA

La pelle di ognuno è diversa e può necessitare di una skincare su misura. La pelle maschile è tipicamente più grassa, con più peluria e più spessa, ed è per questo che alcune pratiche e prodotti possono essere più utili.

Questo articolo aiuta a trovare la skincare più adatta alle proprie esigenze che può funzionare bene per te e per il tuo tipo di pelle.

Determinazione del tipo di pelle

La pelle varia da persona a persona. Diversi fattori possono rendere la pelle più secca, più grassa o più incline all’acne. Secondo l’ American Academy of Dermatology (AAD) , ci sono cinque tipi di pelle:

  • La pelle normale, generalmente priva di macchie e sebo, non è sensibile ai prodotti che contengono coloranti o altre fragranze.
  • Pelle grassa, che appare grassa o lucida.
  • Pelle secca, che è ruvida, pruriginosa o screpolata.
  • Pelle mista, dove alcune zone sono secche mentre altre sono grasse.
  • Pelle sensibile, che può avere reazioni a determinati prodotti provocando sensazioni di bruciore, prurito o dolore.

L’aspetto, la sensazione e la sensibilità sono dei semplici modi per identificare il proprio tipo di pelle e seguire una routine adeguata.

Routine di base per la cura della pelle

Per prendersi cura adeguatamente della propria pelle, un uomo dovrebbe seguire questa routine di base:

  • lavarla quotidianamente
  • farsi la barba
  • applicare una crema idratante
  • applicare la crema solare
  • controllare regolarmente la pelle

L’ AAD suggerisce di scegliere i prodotti in base al tipo di pelle raccomandando l’utilizzo di prodotti privi di olio e non comedogenici. Gli articoli non comedogenici generalmente non causano l’ostruzione dei pori che possono portare all’acne.

Lavare quotidianamente la pelle

Una buona routine inizia e si conclude tipicamente con il lavaggio della pelle: ciò include la pulizia del viso al mattino, alla sera, dopo l’esercizio fisico o la sudorazione. Una persona dovrebbe usare saponi delicati che non contengano oli o altri ingredienti che potrebbero ostruire i pori.

Farsi la barba

Radere il viso e altre zone del corpo potrebbe non essere una routine quotidiana per tutte le persone. Tuttavia, quando le persone si radono, l’ AAD consiglia di non tendere la pelle. Suggeriscono anche:

  • inumidire la pelle con acqua
  • applicare una crema da barba idratante
  • radersi nella stessa direzione della crescita dei peli
  • risciacquare dopo ogni passaggio
  • cambiare la lama ogni 5–7 rasature

Dopo la rasatura, è consigliato rimuovere delicatamente la crema da barba residua dal viso ed applicare un unguento o una crema idratante.

Applica una crema idratante

L’idratazione è importante per la salute e l’aspetto generale della pelle, poiché può aiutare a ridurre il sebo e la secchezza. Può anche aiutare a ridurre al minimo la comparsa di macchie della pelle.

Il Centro medico dell’Università del Tennessee consiglia di applicare una crema idratante sulle mani dopo ogni lavaggio. Ecco altri consigli per aiutare a mantenere la pelle idratata:

  • evitare docce calde e prolungate
  • utilizzare un umidificatore
  • usare solo saponi delicati
  • tamponare la pelle asciutta dopo il lavaggio
  • bere molta acqua

Applica la crema solare

La Skin Cancer Foundation consiglia di utilizzare la protezione solare ogni giorno almeno 30 minuti prima di uscire. Ciò include i giorni nuvolosi, poiché i raggi ultravioletti del sole possono comunque raggiungere la superficie terrestre. L’applicazione della crema solare è da intendersi su tutto il corpo.

Il National Health Service (NHS) del Regno Unito consiglia alle persone di utilizzare una crema solare con un fattore di protezione solare (SPF) di almeno SPF 30. Questo vale anche per le persone che trascorrono la maggior parte del loro tempo al chiuso o all’interno dei veicoli, poiché i raggi del sole possono penetrare dalle finestre.

Le persone che trascorrono più tempo all’aperto dovrebbero considerare i filtri solari con un SPF maggiore.

Controlla regolarmente la pelle

I Dermatologi raccomandano che le persone senza una storia familiare o personale di cancro della pelle si sottopongano a un controllo della pelle di tutto il corpo una volta all’anno.

Le persone con una storia personale di cancro della pelle dovrebbero vedere un Dermatologo ogni 3-4 mesi per un controllo. Quelli con una storia familiare di melanoma dovrebbero farlo ogni 6 mesi.

Le persone che sono maggiormente a rischio di cancro della pelle dovrebbero controllare in autonomia la loro pelle una volta al mese utilizzando una stanza ben illuminata.

Poiché la pelle di ognuno è diversa, questi consigli possono variare a seconda della persona e della sua storia

E’ sempre bene consultare un dermatologo per discutere un piano di assistenza individuale e personalizzato.

Nei controlli autonomi sarà utile individuare:

  • cambiamenti, escrescenze, protuberanze o macchie sulla pelle
  • escrescenze simili a verruche
  • macchie squamose o rosse che potrebbe sanguinare o incrostarsi
  • piaghe che non guariscono dopo diverse settimane
  • nei con forme o colori irregolari
  • nei che cambiano in forma, colore o dimensione

Skincare per la pelle grassa o a tendenza acneica

La pelle grassa appare lucida e generalmente unta. Le persone che vivono con questo tipo di pelle dovrebbero cercare prodotti oil-free che non ostruiscano i pori idratando correttamente per aiutare a prevenire la formazione di una quantità eccessiva di olio.

Le persone con pelle a tendenza acneica potrebbero dover aggiungere farmaci o unguenti per l’acne alla loro normale routine di cura della pelle, che possono eseguire la mattina, la sera o entrambi.

L’ AAD raccomanda di adottare le seguenti misure per trattare la pelle a tendenza acneica:

  • evitare di strofinare la pelle con salviettine abrasive
  • non toccare, schiacciare o graffiare i brufoli o punti neri
  • evitare di toccare il viso
  • utilizzare la punta delle dita per applicare i detergenti
  • evitare l’esposizione diretta al sole

Skincare per pelli secche o sensibili

Una persona con pelle sensibile dovrebbe prestare molta attenzione ai prodotti per la pelle.Molti di loro contengono coloranti, profumi o altri ingredienti che possono provocare irritazioni.

L’ AAD consiglia di scegliere solo prodotti per pelli sensibili privi di profumo, al fine di evitare ogni tipo di irritazione

Per la pelle secca, è fondamentale idratare regolarmente la pelle, ecco i consigli degli esperti:

  • evitare l’acqua calda durante il lavaggio
  • usare solo saponi idratanti
  • tamponare la pelle asciutta
  • utilizzare un umidificatore
  • bere molti liquidi

Skincare per pelli miste

Può essere difficile per le persone con pelle mista gestire i sintomi della pelle grassa e secca.

Le persone dovrebbero fare dei test per definire la routine per la pelle grassa e secca che funziona al meglio e che non esacerba nessuno dei due tipi di pelle.

Skincare per la pelle più matura

Il National Institute on Aging raccomanda agli anziani di adottare ulteriori misure nella loro routine per ridurre al minimo gli effetti dell’invecchiamento:

  • utilizzare un umidificatore
  • fare meno docce o bagni
  • usare creme idratanti
  • esporre la presenza di eventuali lividi di lunga durata con un medico
  • evitare o ridurre il fumo
  • limitare l’esposizione al sole e indossare creme solari e vestiti che coprano il corpo
  • utilizzare prodotti e routine antirughe efficaci

Una persona dovrebbe parlare con il proprio medico se nota segni di cancro della pelle. Questi includono nei che cambiano rapidamente colore o forma o hanno lesioni che non guariscono.

Una persona dovrebbe eseguire una visita dermatologica se ha la pelle cronicamente grassa, secca o a tendenza acneica per avere delle indicazioni su prodotti di routine da utilizzare. Il Dermatologo potrebbe anche prescrivere creme o unguenti medicati per aiutare a trattare una condizione sottostante.

Sommario

Le routine di cura della pelle possono variare in base al tipo di pelle di una persona, ma dovrebbero includere lavaggio regolare, idratazione, rasatura, uso di crema solare e controlli approfonditi della pelle.

Una routine regolare può aiutare a garantire che le persone si prendano cura della loro pelle.


Riferimenti Scientifici

Per commentare gli articoli abbonati a Myskin oppure accedi, se sei già abbonato

Le idee di Myskin

In molti ci chiedete: ma che prodotti devo utilizzare? Quale solare scegliere, quale detergente? Come faccio a scegliere ciò che è più giusto per me?

Scopri la lista delle idee di Myskin!

Redazione scientifica di Myskin
Redazione scientifica di Myskin
Articoli, studi scientifici e tecnologie per la rivoluzione digitale in Dermatologia

Desideri gli aggiornamenti di Myskin?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti dei dermatologi esperti di Myskin!
Inserisci il tuo indirizzo e-mail.